Quantcast

La moda archi-glam di Lois

La moda archi-glam di Lois. Candide liaison e intrighi immacolati flirtano sulla blusa couture Lois. Un innesto ben studiato di un bouquet di stampe erbario, ricami, pizzi e plissé/origami.

Il tutto mescolato con pastelli retrò, tagli sartoriali e trame inaspettate. Come una scultura da indossare.

La blusa couture Lois fa parte della collezione Upcycling, realizzata utilizzando diversi capi di abbigliamento: il colletto è un recupero di tessuto di tela, la parte centrale è composta da un pantalone e la parte plissettata da una gonna, le maniche in macramè invece sono state recuperate da un vestito da bambina.

La collezione Upcycling di Lois diventa uno strumento per sensibilizzare all’uso dell’economia circolare e sostenibile perché tutto ha un utilizzo diverso dalla sua prima vocazione originaria. Dall’inaspettato nasce così qualcosa di unico e originale, grazie ad un’idea di reinterpretazione e rivalutazione di ciò che già esiste. Uso e riuso, ricerca, recupero e sostenibilità. La regola è non avere regole.