Quantcast

La nuova Raidue di Carlo Freccero: cancellati Detto Fatto e I Fatti Vostri

La nuova Raidue di Carlo Freccero è stata presentata in conferenza stampa ai giornalisti: cancellati i famosi programmi televisivi Detto Fatto e I Fatti Vostri. Il 71enne autore televisivo, scrittore e giornalista originario di Savona ha dichiarato che ci sono difficoltà per la nuova edizione del talent show, The Voice of Italy.

Carlo Freccero – Foto: Facebook

Il direttore di Raidue ha annunciato il grande ritorno dell’irriverente comico, scrittore e conduttore televisivo Daniele Luttazzi. Freccero ha spiegato: “Raidue deve essere complementare a Raiuno. I programmi daytime dovrebbero andare su Raiuno. Soprattutto per i Fatti Vostri sarebbe una svolta epocale”.

Ha confermato la cancellazione di B Come sabato. “A Febbraio ci sarà un omaggio a Bertolucci – ha spiegato Carlo -, è un obbligo morale. In Rai c’è bisogno di un programma di approfondimento. Voglio riportare Luttazzi in tv. In questa epoca c’è bisogno della satira. È finita l’era di Berlusconi e Renzi, ci mancherebbe che oggi venga penalizzata anche la satira. È chiaro che sul progetto dovrà comunque decidere il CDA”.

Sul ritorno di SuperSimo in Rai, Carlo Freccero ha asserito: “Stimo molto la Ventura. Lei porta audience, ma il problema è semplice. Per The Voice non c’è uno studio a disposizione”.

Il direttore di Raidue ha parlato dei progetti futuri: “È in fase di sviluppo L’ottavo Blog, ma il titolo è ancora da definire. E poi è confermato anche Sulla via di Damasco.” Tra i grandi ritorni anche il progetto di Made in Sud. Sull’argomento fiction ha detto: “Raidue ha un difetto. C’è troppo NCIS. Non capisco perché non ha acquisto la Casa di Carta. C’è un contratto ma bisogna ammorbidirlo. E poi sto pensando anche un programma comico per il preserale.” Sulla faccenda di Good Doctor ha affermato: “Non entro in polemica, ma è stata una scelta infelice quella di mandarlo su Raiuno. Tornerà sul secondo canale da Marzo”.