Quantcast

Lady Gaga commemora le vittime della strage di Orlando: “E’ un attacco a tutta l’umanità”

Lady Gaga ha partecipato a una veglia al City Hall di Los Angeles per commemorare le 49 vittime della folle e abominevole strage di Orlando. L’icona gay mondiale Stefani Joanne Angelina Germanotta è da sempre in prima linea nella promozione, tutela e difesa dei diritti della comunità lgbt internazionale. La cantante italo-americana, che è felicemente fidanzata con il modello e attore Taylor Kinney, ha guidato la veglia al City Hall per ricordare tutte le vittime della spaventosa e vergognosa strage alla discoteca Pulse di Orlando.

Lady Gaga commossa alla veglia per le vittime della strage di Orlando - Foto: Facebook
Lady Gaga commossa alla veglia per le vittime della strage di Orlando – Foto: Facebook

Lady Gaga visibilmente emozionata e commossa ha dichiarato durante il suo emozionante e toccante discorso: “Questo è un attacco a tutta l’umanità. Questo è un attacco contro tutti noi”. La star della musica internazionale ha parlato di amore e di contrastare l’odio per sconfiggere la violenza.

Lady Gaga - Foto: Instagram
Lady Gaga – Foto: Instagram

“Non permetterò che la mia rabbia e indignazione per questo attacco oscuri il nostro bisogno di onorare coloro che sono in lutto – ha proseguito -, veramente, per loro cari, membri perduti della comunità lgbt”. Il suo intervento si è concluso con la lettura di tutti i nomi e le età delle 49 vittime della strage di Orlando.