Quantcast

Lady Gaga e Madonna scatenate

Anche se Lady Gaga ci ha da sempre abituati a look decisamente sopra le righe, all’ultima edizione dei MET la cantante sembra proprio avere esagerato e l’hanno seguita a ruota la superstar Madonna e la rapper Nicky Minaj. Ma cosa hanno combinato queste tre musiciste per meritarsi i commenti negativi di tutto l’universo?

Possiamo iniziare da Lady Gaga, che in onore al tema tecnologico della serata ha sfoggiato un bomberino di pelle molto interessante, disegnato dalla maison Versace. Il giubbino era bello, così come piacevoli potrebbero essere gli zatteroni con maxi plateau che la diva ci ha abituato ad ammirare, ma la lady della musica pop non si è risparmiata nel resto, indossando solo calze a rete e lasciando scoperti i glutei. Le movenze non propriamente feline hanno fatto il resto e hanno contribuito a far bocciare inesorabilmente il look della cantante.

Non è andata meglio a Nicky Minaj, che ebbene fosse fasciata in un abito futuristico di Moschino non ha saputo evitare l’effetto ‘sto per scoppiare’, vista la quantità di borchie chiamate a contenere le sue curve volutamente generose ed esibite. E per concludere Madonna ha segnato un vero e proprio scivolone di stile. La regina del pop ha sfoggiato un look Givenchy nel complesso molto interessante, ma decisamente troppo audace, che ha lasciato seni e glutei completamente scoperti a causa di una velatura di pizzo troppo sottile.