Quantcast

Laura Bono canterà L’amore dietro ogni cosa di Simone Di Matteo

Laura Bono canterà L’amore dietro ogni cosa di Simone Di Matteo, brano tratto interamente dall’omonima opera antologica. Una delle voci pop rock più belle della nostra amata penisola, che è all’attivo dal 2005 (anno in cui vince la competizione Giovani del Festival di Sanremo 2005 con la canzone Non credo nei miracoli), ha prodotto ben 4 album musicali, l’ultimo Segreto nel 2015, e dal 2017, dopo aver sostituito Simonetta Spiri nel quartetto di L’amore merita, assieme a Greta Manuzi, Verdiana Zangaro e Roberta Pompa forma la girl band Le Deva.

Oggi, a distanza di cinque anni da Voglio Dirti ft. Lady Madness, torna in veste da solista e annuncia a sorpresa su Instagram, attraverso un post ricco di entusiasmo, la sua collaborazione al progetto discografico L’amore dietro ogni cosa, il concept album musicale tratto interamente dall’omonima opera antologica tutta sull’amore di Simone Di Matteo e cantato da Andrea Crimi, il quale ne ha curato anche le melodie originali.

“Canterò per Simone Di Matteo – scrive la Bono – nel concept album che ha ideato e che racchiude i capitoli del suo omonimo libro abilmente trasformati in canzoni. Sono contenta che mi abbia pensato e scelto come interprete per il suo album, e non vedo l’ora di affiancare l’attore Andrea Candeo nelle scene che faranno da cornice al videoclip. Le canzoni tratte dai capitoli dei libri sono tutte perle di straordinaria bellezza, e mi hanno conquistata dalla prima strofa! Non vedo l’ora possiate ascoltarle!!!”.

Il brano “Ci vediamo lunedì” è il terzo singolo estratto dalla fortunata antologia di racconti, prima premiata all’Elsa Morante e poi adattata al teatro, e, oltre ad affiancare in un duetto Andrea Crimi, già interprete dell’intero disco, la vedrà recitare i panni della protagonista femminile nel videoclip ufficiale insieme all’attore Andrea Candeo per la regia di Marco Bertani e con la produzione di Modo Agency.

La canzone, per la New Music International, è ufficialmente in lavorazione e sarà possibile ascoltarla nei primi mesi del nuovo anno.