Quantcast

Lauren German: biografia, peso, altezza, film, Lucifer e Instagram

Per tutti gli appassionati di serie tv è la detective Chloe Decker, ma Lauren German ha collezionato tantissimi ruoli diversi. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sull’attrice americana.

Lauren German- foto instagram.com

Il grande pubblico ha conosciuto Lauren German nei panni della detective Chloe Decker al fianco di Lucifer Morningstar (interpretato da Tom Ellis) nella serie televisiva Lucifer.

L’attrice è riuscita a dare vita a un personaggio così particolare grazie anche all’esperienza acquisita dai tantissimi altri progetti televisivi e cinematografici ai quali si è dedicata.

Scoprire tutto quello che c’è da sapere su Lauren German è il modo migliore per apprezzare il suo talento e le sue interpretazioni presenti e future.

Biografia

Lauren German è nata a Huntington Beach (California) il 29 novembre del 1978 e lì è cresciuta insieme alla sua famiglia (di cui non si sa molto, tranne che il padre è un chirurgo vascolare e ha origini olandesi).

Ha studiato alla Los Alamitos High School e alla Orange County High School of the Arts e dopo il diploma si è iscritta alla facoltà di Antropologia alla University of Southern California.

Carriera

La carriera di Lauren German inizia con piccoli ruoli teatrali in Peter Pan e Oliver, ma il suo vero debutto arriva con la serie televisiva  Undressed nel 1999 e il film per il cinema Pazzo di te nel 2000.

Da quel momento in poi l’attrice non si è più fermata, costruendo una carriera solida tra televisione e cinema.

È apparsa in televisione con Settimo cielo e Shotgun Love Dolls nel 2001; Going to California nel 2002; The Lone Ranger nel 2003; Sex, Love & Secrets nel 2005; Arrenditi, Dorothy nel 2006; Happy Town nel 2010; Human Target e Memphis Beat nel 2011; Hawaii Five-0 tra il 2011 e il 2012; Chicago Fire tra il 2012 e il 2015; Chicago P.D. nel 2014; Lucifer tra il 2016 e il 2021.

Per quanto riguarda il cinema, invece, è stata impegnata con I passi dell’amore – A Walk to Remember, Dead Above Ground e A Midsummer Night’s Rave nel 2002; Non aprite quella porta nel 2003; RX – Strade senza ritorno (Rx), Standing Still e Piggy Banks nel 2005; You Are Here, It Is Fine! Everything Is Fine, Love and Mary, Hostel: Part II e What We Do Is Secret nel 2007; Mating Dance nel 2008; Made for Each Other e Dark Country nel 2009; The Divide nel 2011.

Vita privata

Il successo arrivato con la serie Lucifer ha acceso la curiosità intorno alla vita privata di Lauren German, ma l’attrice sembra essere molto riservata.

Pur non essendoci conferme, però, in molti hanno sospettato una relazione tra Lauren German e  Ashton Holmes (collega sul set di Hawaii Five-0) tra il 2009 e il 2010.

Secondo alcuni rumors, anche questi non confermati, l’attrice avrebbe avuto una relazione con il giocatore di baseball Barry Zito prima del 2011, anno in cui lo sportivo si è sposato.

Aspetto fisico

Lauren German è un’attrice bellissima: ha capelli castano chiaro e occhi azzurri ed è alta circa 170 centimetri di altezza.

Negli ultimi anni sì, Lauren German è dimagrita allenandosi costantemente per poter interpretare al meglio il suo personaggio in Lucifer, spesso coinvolto in sequenze d’azione.

Instagram

Lauren German è molto attiva su Instagram e il suo profilo vanta milioni di follower che hanno modo di seguirne la vita e i progetti lavorativi.

Tra gli scatti più apprezzati ci sono quelli con i colleghi e gli amici, quelli con il suo cane Pepper e quelli che mostrano il lato più intimo.

Non solo Instagram, fino a metà giugno 2020 l’attrice aveva un profilo attivo su Twitter che, però, ha deciso di disattivare a seguito di una pioggia di critiche a un suo tweet.