Quantcast

Le creme blur che danno un effetto ‘sfocato’ per far risaltare il volto

Una volta l’effetto blur veniva applicato nelle fotografie posizionando una calza di nylon davanti all’obiettivo fotografico, poi è arrivato Photoshop e ha reso il lavoro molto più semplice… Ma l’effetto blur rimane un sogno per molte donne, in quanto sfocando la grana della pelle le imperfezioni risultano infinitamente meno visibili e quindi la pelle appare immediatamente più giovane e compatta.

biotherm-blue-therapy

Da questo concetto sono partiti i laboratori Biotherm, i quali hanno cercato con successo di generare cosmetici che potesse proporre lo stesso effetto fotografico sulla grana della pelle. Da qui è nata la linea Blue Therapy Lift&Blur, la quale conta due cosmetici a totale servizio del processo di anti invecchiamento.

E’ interessante notare che nel processo di invecchiamento, i fattori che non si possono evitare, perché ereditari e fisiologici interessano il 20% della portata del fenomeno, mentre il restante 80% dipende da fattori ambientali ampiamente evitabili. I cosmetici di questa linea mirano quindi ad interessare il 20% dei fattori, agendo sulla grana della pelle e sull’effetto finale che essa presenta nel corso della giornata.

La linea è composta essenzialmente di un ingrediente, il Retinoblu, un agente attivo a base di estratto di alghe che aiuta il processo di rigenerazione della pelle. Questo ingrediente si associa con speciali polimeri che attenuano le imperfezioni del viso grazie alla loro azione sulla luce. Un po’ come avviene con i filtri fotografici e le luci da studio, anche questi polimeri lavorano per uniformare la pelle e per renderla luminosa e riposata al primo impatto visivo.

Lo scopo principale della linea Blue Therapy risiede, quindi, nel levigare la pelle e nel ridurre l’incidenza delle rughe e dei pori dilatati, i principali agenti che indicano l’invecchiamento cutaneo. La linea si compone di una crema giorno, Lift&Blur Uplifting che agisce immediatamente come correzione delle imperfezione e di un potente siero, Blue Theraphy Ultra Blur, che agisce con effetto filler e che può essere impiegato sotto la crema stessa.

Mentre la crema agisce con doppio effetto levigante e uniformante, il siero si occupa di attuare un’azione filler sulle zampette di gallina, sulle rughe di espressione e sui pori dilatati, uniformando la pelle alla perfezione. L’azione dei polimeri contenuti nella crema pensa poi al resto, in quanto la grana appare immediatamente distesa, leggera e uniforme. Per loro natura, questi cosmetici sono stati pensati e realizzati per un bacino di donne dai 40 anni in su e rispondono alla perfezione alle esigenze di correzione, con l’impiego di solamente due prodotti mirati, proposti ad un costo equilibrato e facili da reperire nei canali delle profumerie.