Quantcast

Lech Majewski sta lavorando al suo Brigitte Bardot the Wonderful

Il regista polacco Lech Majewski sta lavorando al suo Brigitte Bardot the Wonderful, progetto tatto dal suo romanzo omonimo.

Brigitte Bardot – foto riviera-press.fr

Brigitte Bardot the Wonderful è ambientato nella seconda metà del ventesimo secolo nella Polonia comunista e racconta la storia di Adam, un ragazzo che riceve dei pacchi inviati da suo padre, un eroe della seconda Guerra Mondiale scomparso da tempo.

Il giovane inizia a farsi un’idea sul mittente fino a quando, durante una visita al cinema Rialto di Katowice, viene trasportato nel camerino di Brigitte Bardot. Nelle sue illusioni incontra anche Marlon Brando, Elizabeth Taylor, Paul Cezanne, i suoi amici d’infanzia e alcuni agenti dei servizi segreti.

“Questo film è un adattamento del mio romanzo, a cui ho lavorato per quasi dodici anni quando ero un immigrato. Si tratta del libro più importante della mia vita e affronta la mia gioventù, la mia infanzia e quello che la Polonia e Katowice erano in quegli anni”, ha dichiarato il regista al FNE.

Il film con Magdalena Ró?czka, Weronika Rosati, Andrzej Grabowski, Joanna Opozda e Tomasz Sapryk dovrebbe arrivare nei cinema nel 2020.