Quantcast

Loredana Bertè lancia un nuovo album prodotto e arrangiato da Luca Chiaravalli

Loredana Bertè lancerà un nuovo album il prossimo mese. Sarà un disco ricco di singoli, prodotto e arrangiato dal maestro Luca Chiaravalli. Tra gli autori di questo nuovo disco spiccano Curreri, Fossati, Dall’Aglio e Piccoli.

Dopo essere stata esclusa dal Festival di Sanremo 2018 di Claudio Baglioni, Loredana Bertè vorrebbe partecipare all’edizione 2019 della kermesse canora nazional popolare. “La riscossa è appena cominciata – ha asserito Loredana in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera – Se non mi uccide qualcosa nel frattempo, intendo andare a Sanremo in gara. Vorrei che non succedesse di essere esclusa per la seconda volta. Due volte di seguito sarebbe davvero troppo. C’è da ricordare poi che quest’anno da Sanremo partono le riprese della fiction su mia sorella Mimì – ha proseguito – So che Caterina Caselli ha nel cassetto una canzone inedita di Mimì che potrebbe essere utilizzata, magari affidata all’attrice-cantante Serena Rossi che interpreterà mia sorella da giovane. Ho collaborato volentieri alla stesura della sceneggiatura. Renato Zero invece ha deciso di starne fuori e non so il perché”.

Loredana Bertè ha parlato del grande successo del brano Non ti dico no insieme ai Boomdabash. “I Boomdabash mi sottoposero una canzone rock che loro giudicavano perfetta per me – ha affermato Loredana – La trovai orribile e dissi loro: ‘Mi dovete cucire addosso un reggae, qualcosa che evochi i suoni, le armonie e le atmosfere di “E la luna bussò’. E loro, da bravi, seguirono il mio consiglio. Di lì a poco mi presentarono il brano Non ti dico no. Fortissimo. Bella contaminazione, originale. Girammo a Milano un video che era ancora inverno: loro scamiciati, io in giubbotto di velluto sulla bici fra i graffiti sotto un ponte del Naviglio e la sgargiante Galleria accanto a piazza Duomo. E tenerezze e tatuaggi di ragazze dallo sguardo enigmatico”.