Quantcast

Loredana Lecciso denuncia gli hater: “Basta insulti sui social”

Loredana Lecciso ha scelto di adire le vie legali per denunciare tutti coloro che l’hanno pesantemente offesa, umiliata e insultata su Facebook e Twitter. L’ex giornalista pubblicista leccese ha detto basta agli insulti social e ha sporto denuncia contro gli hater. La compagna del cantante di Cellino San Marco Albano Carrisi ha raccontato le sue motivazioni a Tgcom24: “Sono per la libertà d’espressione, ma i social sono tanto belli quanto pericolosi”.

Loredana Lecciso - Foto: Facebook
Loredana Lecciso – Foto: Facebook

L’ex showgirl pugliese Loredana Lecciso ha infatti spiegato: “Da anni subisco attacchi pubblici attraverso vari social network (Facebook e Twitter), altamente lesivi della mia persona, nonostante ciò non ho mai voluto procedere per evitare il clamore di eventuali denunce da me sporte, ora basta. Ho un bel rapporto con i social, sono molto utili, ma anche tanto pericolosi e delicati – ha continuato la compagna di Albano, Loredana Lecciso – Essendo adesso, i miei due figli minori avuti dal mio compagno Albano Carrisi giunti in età adolescenziale, e potendo subire conseguenze psicologiche leggendo varie offese gratuite, non sono più disposta a tollerare tali comportamenti”.

D’altronde internet non è il luogo virtuale dove poter offendere, insultare, umiliare e calpestare la dignità e il rispetto della persona umana! Il web è un mondo bellissimo e magnifico, ma non si può trasformarlo nel mondo degli insulti e della diffamazione gratuita e volgare.

“Voglio precisare per evitare qualsiasi speculazione mediatica – ha sottolineato Loredana Lecciso – diffido oltretutto chiunque a farlo, che sono convinta che i titolari dei profili in questione siano sicuramente estranei ai fatti e probabilmente inconsapevoli del contenuto altamente lesivo di tali commenti. Oltretutto sono certa che da genitori avrebbero agito nello stesso identico modo adottando anche loro , ahimè, questo accorgimento”.

L’ex naufraga vip dell’Isola dei famosi 7 ed ex concorrente del reality show La Fattoria si è recata presso la Procura della Repubblica di Brindisi per sporgere regolare denuncia contro coloro che l’hanno pesantemente insultata e diffamata sui social network.

Purtroppo molte persone sfogano le proprie frustrazioni, delusioni amorose e professionali, insoddisfazioni private e gli insuccessi lavorativi sul web scagliandosi in particolar modo nei confronti dei personaggi famosi del jet set nazionale e internazionale. Ma a tutto c’è un limite… E questa volta per Loredana Lecciso questo limite è stato ampiamente superato… Non serve tollerare o far finta di nulla quando si viene ripetutamente offesi, minacciati, insultati e diffamati. Occorre agire tempestivamente e con tutti i mezzi a disposizione offerti dalla legge.