Quantcast

Lory del Santo: “Donna oggetto e fiera di esserlo!”

Donna oggetto e fiera di esserlo. Così Lory del Santo ha commentato il suo passato da ‘rubacuori’ e anche il suo presente, ammettendo però di stare vivendo un periodo della sua vita abbastanza riflessivo, quindi sereno dal punto di vista sentimentale. Intervistata da un noto quotidiano italiano, Lory ha raccontato la sua carriera, affermando di essere stata la prima ‘velina’ della storia della tv al programma Drive In.

Notata mentre lavorava nel programma di Arbore Lory divenne un’icona sexy degli anni ’80 e decise di dividersi fra l’Italia e gli Stati Uniti, dove conobbe tanti amori e frequentò il jet set internazionale. La sua storia d’amore più storica fu probabilmente quella con Eric Clapton, che lei non sapeva assolutamente chi fosse. Glielo presentarono e lei rimase affascinata da quell’uomo ‘barbuto’, tutto il resto è storia. Lory ha raccontato del suo flirt con Donald Trump in ascensore e del fatto che fu sua la scelta di non proseguire la relazione.

Ora la donna di spettacolo è impegnata nella regia di fiction e di web serie e ha raccontato di avere individuato chi sarà la sua nuova perfetta protagonista dei suoi lavori, ovvero la Ruby che ha scosso l’Italia con le sue vicende di sesso e politica. E’ lei, secondo Lory, l’attrice perfetta, una vera rubacuori del presente che sa conquistare gli uomini con il suo fascino innato…