Quantcast

Lory Del Santo mette in guardia Luca Onestini sulla gelosia eccessiva di Ivana Mrazova

Lory Del Santo ha messo in guardia l’ex tronista del trono classico di Uomini e Donne Luca Onestini sulla gelosia eccessiva della sua fidanzata, la modella ed ex concorrente del Grande Fratello Vip 2017 Ivana Mrazova. La regista di The Lady ha raccontato che l’ex tronista ed ex concorrente del GF Vip 2 ha avuto comportamenti e atteggiamenti piuttosto strani nei suoi confronti negli ultimi tempi.

La vincitrice della terza edizione del reality show L’Isola dei famosi ha spiegato al settimanale di gossip Nuovo: “Sono stata opinionista di alcuni programmi che si occupavano del Gf Vip 2, ma non ricordo di aver detto alcunchè su di lui. Ho fatto qualche dichiarazione su Ivana, sì: in Casa parlava poco e aveva messo su un paio di chili. Lei stessa ha ammesso di essere ingrassata. Non vedo, quindi, perché si sarebbe dovuta offendere. Evidentemente quando si forma una coppia, una parola in più su uno dei due vale per entrambi”.

Ma secondo Lory c’è dell’altro: Ivana è troppo gelosa di Luca Onestini. “Dev’essere scattato qualcosa che gli ha fatto montare una tale rabbia – ha sottolineato Lory Del Santo – L’ho capito quando ha raccontato che, per gelosia, Ivana lo aveva costretto a cambiare la sua personal trainer e a preferirle un uomo. Attenzione, Luca: certe dinamiche legate all’eccessiva gelosia e possessività del partner possono rovinare rapporti lavorativi importanti e minare una promettente carriera“. Per poi aggiungere: “Con lui c’è stato esclusivamente un rapporto professionale, mai fare qualcosa che possa sembrare ambigua. Che io abbia un fidanzato giovane non significa che sia pronta a buttarmi tra le braccia di chiunque. Anzi, io non tradisco e non faccio doppi giochi. Sono più interessata a lavorare con le persone che a fare altro”.

Lory e Luca si sono conosciuti un anno e mezzo fa per motivi lavorativi: “Luca mi ha poi detto che avrebbe accettato il ruolo, ma dietro un determinato compenso. Ero davvero entusiasta all’idea di averlo nella mia serie, ma non aveva mai recitato e pensavo che potesse essere interessato anche per fare esperienza. Per rispetto verso gli altri miei 180 attori, ho ritenuto che la cifra richiesta non fosse idonea”.