Quantcast

Lory del Santo ama il suo toy boy

lory-del-santo

Continua a gonfie vele l’amore fra Lory del Santo e il suo toyboy Marco Cucolo, che ha trent’anni in meno di lei “Il pro di questa differenza d’età è che lui ha una visione davvero celestiale. Il contro…è che non ha un euro!” ha raccontato Lory.

Lory del Santo: amore per i toy boy

La Del Santo ha poi rivelato “Fare sesso con un ragazzo più giovane è meno “rigoroso”, meno “classico”, si può scherzare i più. E’ decisamente sempre lui a prendere l’iniziativa!” ha spiegato Lory “Io ormai sono stanca! Ci siamo conosciuti su Facebook: lui continuava a scrivermi, e alla fine gli ho risposto. Poi è venuto a Milano e ci siamo incontrati. Quando l’ho visto mi sono detta: “Però, che è?”: mi ha impressionata molto di più che nelle foto. Ciò che mi piace di più è la sua passione nei miei riguardi, molto caliente, davvero totale. Attualmente conviviamo, ma la convivenza non deve mai essere totale, ognuno deve aver i suoi spazi. Sposarci? Lui lo vuole, io penso di no. Lui insiste. Beh, vedremo, è sicuramente un’idea divertente!”.

Lory del Santo “Ho paura che mi derubino”

La del Santo ha concluso “Ciò che conta di più nella vita sono i miei figli: io potrei anche morire domani, ma spero che loro stiano bene. Sono una maniaca del lavoro, se non faccio nulla sto male. Va bene anche pulire i pavimenti se non ho da lavorare! Il mio spavento più grande? Ho sempre paura che mi derubino: ogni notte ho gli incubi. Dormo sempre con uno spiraglio di luce, non mi piace dormire al buio: ho paura di non svegliarmi più”.