Quantcast

Ludovica Bargellini è morta a soli 35 anni per un incidente stradale a Roma

Ludovica Bargellini è morta a soli 35 anni per un incidente stradale a Roma. La nota attrice era alla guida della sua Lancia Y quando, forse a causa di un colpo di sonno, è andata a sbattere contro un muro all’incrocio tra via Colombo e via Grotta Perfetta, Roma. Era nota per alcuni spot pubblicitari per il piccolo schermo come quelli di Campari e Now Tv e per aver recitato nella serie tv firmata da Paolo Sorrentino “The Young Pope”.

Ludovica Bargellini – Foto: Dagospia

Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, ma tra le ipotesi più probabili c’è quella dell’improvviso colpo di sonno, anche se la Polizia ha messo al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona.

La donna è morta pochi minuti dopo l’arrivo in condizioni molto critiche all’ospedale Sant’Eugenio.

Diplomata al Centro sperimentale come costumista, solo dopo ha intrapreso il percorso da attrice, studiando al Teatro Azione di Roma. In seguito ha conseguito una specializzazione alla scuola di recitazione sempre nella Capitale, dove ha approfondito anche la recitazione cinematografica. Dal 2009 ha partecipato ad alcuni lungometraggi tra cui “Non c’è tempo per gli eroi” di Mugnaini, “Dylan Dog vittima degli eventi” di Claudio di Biagio e “Palato assoluto” di Francesco Falaschi.

Come si può vedere dal suo profilo Instagram, le piaceva praticare boxe e aveva studiato danza e pattinaggio artistico. Un’altra sua grande passione era la pittura tanto che aveva una pagina, sempre su Instagram, che utilizzava per mostrare ai fan alcune delle sue opere d’arte.