Quantcast

Luigi Mario Favoloso, il fidanzato di Nina Moric attacca Lele Mora

Luigi Mario Favoloso e Nina Moric sono molto uniti, affiatati e innamorati. Hanno superato alcuni periodi bui e anche alcune crisi. L’imprenditore campano e la showgirl croata si uniranno in matrimonio fra qualche anno. Il giovane e pluritatuato imprenditore napoletano è intervenuto in diretta radiofonica al programma Stanza Selvaggia che va in onda su M20 per ammonire Lele Mora. Per quale motivo? Negli ultimi tempi Lele Mora ha rivelato che amava baciare con la lingua Fabrizio Corona quando erano in ottimi rapporti. Baci gay, coccole e carezze tra Lele Mora e Fabrizio Corona, ma mai rapporti sessuali.

Luigi Mario Favoloso e Nina Moric - Foto: Facebook
Luigi Mario Favoloso e Nina Moric – Foto: Facebook

Ai conduttori radiofonici Fabio De Vivo e Alberto Dandolo, il compagno di Nina Moric ha raccontato alcuni aneddoti e ha attaccato Lele Mora: “Vorrei innanzitutto specificare che non sono io a scrivere i post alla mia fidanzata (credece!) io al massimo le correggo l’italiano! Nina scrive quello che pensa e io mi limito a darle solo qualche suggerimento! Permettetemi di fare anche un appello a Lele Mora – ha proseguito Luigi Mario Favoloso – Lui non perde occasione ogni sei mesi di parlare della sua storia d’amore e sesso con Fabrizio Corona. Caro Lele, smettila! Abbiamo capito che con Fabrizio tu ci saresti andato a letto e che senza l’aiutino blu al massimo vi davate dei limoni… ma ora anche basta. Quando apri la bocca, pensa prima di parlare. Renditi conto che ogni volta che dici queste cose c’è un bambino, Carlos (il figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric ndr) che soffre e che viene deriso dai suoi amici. Già Corona non fa nulla per migliorare la sua immagine pubblica… ma se poi ti ci metti pure tu, la situazione diventa ingestibile!”.

Poi ha parlato delle nozze con Nina Moric e dei loro progetti lavorativi. “Io e Nina abbiamo intenzione di sposarci. Non avverrà di certo a stretto giro, ma certamente è un passo che faremo. Ci amiamo e vogliamo mettere su famiglia. In questo momento abbiamo anche una attività professionale che ci unisce. Siamo entrambi testimonial e soci del Nima, un sushi Bar a Mariano Comense e siamo molto impegnati con la promozione della nostra attività. Sì, anche noi come Belen ci siamo lanciati nella ristorazione – ha proseguito -, ma con la signora Rodriguez non abbiamo alcun rapporto. Quando ci incontriamo agli stessi eventi ci ignoriamo cordialmente e ci teniamo a debita distanza. Belen ha anche querelato Nina perché l’aveva definita una “trans”…ma la signorina non ha capito che la mia fidanzata ama il mondo trans e quell’appellativo non voleva discriminare nessuno ma solo sottolineare i suoi ricorsi massicci alla chirurgia estetica”.

Lele Mora replicherà a Luigi Mario Favoloso o farà finta di nulla? Molto presto ne sapremo qualcosa in più!