Quantcast

Make-up labbra: 8 errori da evitare con il rossetto

Il rossetto è un cosmetico che ci ha insegnato a non dare tutto per scontato, dal colore alla texture fino ad arrivare al finish. Ma quali sono gli errori da evitare con il rossetto?

Rossetto- foto kfetele.ro

È innegabile che il rossetto rosso, colorato o nude rappresenti un aiuto per valorizzare le labbra, completare il make-up e far sentire sensuale e femminile ogni donna.

Per questo qualche tempo fa avevamo spiegato come applicare il rossetto senza errori, una mini lista di quei must have indispensabili per labbra perfette.

Fare lo scrub, idratare le labbra, disegnare il contorno, applicare e fissare il rossetto costruiscono soltanto i primi passi per avere labbra a prova di bacio.

8 Errori da evitare con il rossetto

Ogni make-up addicted amante del rossetto si può trasformare in un make-up inerba con un po’ di pratica e qualche piccolo consiglio sugli errori da evitare con il rossetto.

Non resta che scoprire insieme quali sono i più comuni errori da evitare con il rossetto e iniziare a colorare le labbra in modo impeccabile.

  1. Applicazione frettolosa

Qualcuno l’ha sospettato fin dall’inizio, ma applicare il rossetto in modo frettoloso è il primo errore da non commettere.

Disegnare le labbra con precisione, applicare il rossetto senza sbavare e fissare il risultato sono operazioni che richiedono almeno 5 minuti.

  1. Impugnatura errata

Un rossetto impeccabile dipende anche dal modo con cui si impugna il rossetto. Come? Basta capire la giusta angolatura in base alla forma del rossetto, tenere il cosmetico con tre o più dita e muoverlo con fermezza lungo le labbra.

  1. Rossetto the first

La maggior parte delle donne tende a truccarsi dopo aver fatto la doccia e prima di vestirsi, cadendo in uno degli errori da evitare con il rossetto. Perché?

Truccarsi prima della doccia costringe a fare i conti con una pelle arrossata e pori dilatati dal vapore e applicare i cosmetici prima di vestirsi potrebbe macchiare la maglia o il vestito.

  1. Dimenticare la matita

Il contorno labbra è importante per avere labbra perfette a prova di bacio e applicare il rossetto senza aver disegnato le labbra non è mai una buona idea perché rischia di durare di meno e sbavare.

Attenzione anche al colore della matita perché una nuance troppo scura rischia di invecchiare e stravolgere l’effetto finale.

  1. Forma delle labbra

Forse il lip contouring può aiutare a rendere più carnose e definite le labbra, ma la regola generale è sempre quella di non uscire troppo dalla linea naturale delle labbra.

  1. Texture cremosa

Un rossetto dalla texture cremosa può essere applicato su labbra prive di imperfezioni e con un make-up che non deve durare a lungo. In caso contrario è meglio scegliere un rossetto opaco e a lunga durata.

  1. Ritocchi frettolosi

Che sia nel bagno di un locale o nell’abitacolo di un’auto, i ritocchi al rossetto non devono essere fatti né di fretta né tenendo lo specchietto con una mano. Il rischio è cadere nel primo errore!

  1. Colore

Il colore del rossetto deve essere scelto in base a vari fattori: incarnato, capelli, make-up e outfit. Attenzione a non sceglierlo solo sulla scia delle tendenze di stagione e sul colpo di fulmine.