Come assottigliare il viso senza contouring

In principio è stata Kim Kardashian a sponsorizzare la tecnica di make-up del contouring, creando il mito del viso ridefinito a tutti i costi. E se si potesse assottigliare il viso senza contouring?

Blush- foto rd.com

Il vantaggio della tecnica contouring è coprire le imperfezioni a ritmo di correttore e fondotinta con un gioco di luci e ombre in grado di sviluppare volumi e tridimensionalità.

Ogni forma del viso, poi, richiede una tecnica contouring differente per rispondere meglio a ogni esigenza, magari nascondendo una mascella prominente o un naso importante oppure scolpendo un visto troppo rotondo.

Eppure il contouring non è una tecnica così facile da eseguire perché richiede manualità, esperienza e visione d’insieme. Il rischio è quello di realizzare un effetto poco gradito.

C’è da dire che anche le make-up addicted più esperte possono incontrare qualche problema quando hanno poco tempo a disposizione.

Assottigliare il viso senza contouring

Quando non si sa da che parte iniziare o non si ha tempo per realizzare il contouring è meglio far leva su altri piccoli stratagemmi di make-up per ottenere un viso assottigliato. Come assottigliare il viso senza contouring?

Blush

Il blush può rivelarsi un valido alleato per scolpire il viso senza ricorrere alla tecnica di make-up tanto amata da Kim Kardashian e da altre star dello showbiz.

È sufficiente applicare il blush sulle guance ma leggermente più in alto rispetto al solito e sfumare all’allungando verso le tempie in modo da allungare visivamente la zona degli zigomi.

Eyeliner

Cosa c’entra l’eyeliner con la definizione delle proporzioni del viso? Spostare l’attenzione verso il trucco occhi può essere una mossa vincente.

Tutto quello che bisogna fare è applicare l’eyeliner creando una forma all’insù che prenda il via qualche millimetro prima della fine dell’occhio e vada verso l’alto in direzione della fine del sopracciglio.

Illuminante

Seguendo la falsa riga della tecnica contouring, poi, è possibile giocare con la luce e più in particolare con l’illuminante nei punti giusti.

Basta optare per un illuminante luminoso e riflettente e applicarlo al sopra degli zigomi, a livello della punta e del dorso del naso e al centro del mento. L’effetto viso assottigliato è assicurato.

Myriam