Come cambiare il colore di un fondotinta

La scelta del fondotinta può mettere in difficoltà anche le appassionate di make-up più esperte. Ecco come cambiare il colore di un fondotinta!

Fondotinta- foto panpica.pw

Forse l’avete sentito già tantissime volte. Il fondotinta va usato tono su tono o al massimo di un tono più chiaro, ma non è sempre facile seguire questa regola.

A volte innamorarsi di una texture, una formulazione nuova o un effetto può portare verso l’acquisto sbagliato e ben presto ci si ritrova con un fondotinta che non si adatta alla pelle.

Come cambiare il colore di un fondotinta

Un fondotinta nuovo di un colore sbagliato può essere utilizzato in modo intelligente grazie a qualche piccolo stratagemma di make-up.

Certo è possibile usare un fondotinta troppo scuro in altri modi, ma in alternativa è possibile modificarne il colore sfruttando gli altri cosmetici o prodotti appositamente pensati cambiare il colore di un fondotinta.

Schiarire il fondotinta

Un fondotinta troppo scuro può essere schiarito con un po’ di crema idratante e quindi diventare qualcosa di più simile a una BB Cream, un prodotto con una texture più leggera e impalpabile.

In alternativa è possibile giocare tra il colore scuro del fondotinta e la nuance di una cipria più chiara, applicando uno strato sottile di fondotinta e variando il tono con la cipria.

È possibile schiarire il colore del fondotinta mescolando quello più scuro ad altri più chiari fino a trovare la tonalità giusta.

Occhio al tipo di cosmetici che si intende miscelare, visto che un fondotinta minerale non può schiarire un fondotinta liquido così come un fondotinta con sottotono caldo non può essere schiarito con un prodotto dal sottotono freddo.

Scurire il fondotinta

Un fondotinta troppo chiaro forse non regalerà stacchi di colore troppo evidenti, ma rischia di non creare una base trucco omogenea.

Per scurire un fondotinta chiaro è possibile mescolarlo con un fondotinta più scuro oppure un po’ di terra sbriciolata e senza grumi.

In alternativa è possibile utilizzare un po’ di fard, ma rigorosamente del sottotono giusto: blush rosato per un fondotinta con sottotono freddo e blush pesca per un fondotinta con sottotono caldo.

Prodotti specifici

Le make-up addicted possono trovare dei validi alleati per cambiare il colore del fondotinta nei prodotti ricchi di pigmenti appositamente progettati per svolgere tale lavoro.

A trarre maggiore beneficio da questi cosmetici sono le donne con pelli chiarissime o pelli scurissime, vale a dire le appassionate di make-up che non riescono a trovare facilmente il colore giusto.

Ma questi prodotti sono adatti anche alle make-up addicted con pelli a metà strada tra le due tonalità che spesso non riescono a trovare quello che cercano.

In pratica è sufficiente diluire un prodotto lightening o darkening  per ottenere rispettivamente una diminuzione o un aumento di mezzo tono il colore del fondotinta.

Myriam