Come scegliere l’ombretto in base al colore degli occhi

Quando si tratta di make-up occhi non basta scegliere il colore dell’ombretto in base all’umore o al look della giornata. È meglio scegliere l’ombretto in base al colore degli occhi!

Ombretto- foto onestoplashes.com

Non tutti gli ombretti sono uguali. Lo abbiamo imparato quando abbiamo approfondito come abbinare l’ombretto ai colore dei capelli e scegliere la texture degli ombretti.

Scegliere l’ombretto in base al colore degli occhi non è proprio una novità, specialmente se avete letto come truccare gli occhi verdi e trovare la palette perfetta per gli occhi marroni, verdi o azzurri.

Scegliere l’ombretto in base al colore degli occhi

Come scegliere l’ombretto in base al colore degli occhi diventa una questione di valutazione delle tonalità dei colori, da quelle calde (giallo, arancio e simili) a quelle fredde (blu, verde, viola e simili).

Non ci resta che scoprire le tonalità principali e imparare ad abbinare l’ombretto in base al colore degli occhi per creare un mix di colori armonioso e allo stesso tempo sorprendente.

Ombretto blu

Il colore blu si presta alla sostituzione del colore nero nelle sue sfumature più scure e alla realizzazione di sfumature inedite nelle sue nuance più chiare.

È un ombretto che può esaltare la bellezza naturale delle make-up addicted dai colori mediterranei, vale a dire capelli castani, pelle scura e occhi marroni.

Ombretto arancione

Gli ombretti che virano verso l’arancione offrono la possibilità di realizzare make-up decisi ed eccentrici anche nelle prove più semplici.

Dal rosa salmone al corallo più intenso, questi ombretti si prestano a illuminare lo sguardo di tutte le appassionate di make-up.

Ombretto viola

Il viola è stato rivalutato dai make-up artist perché si abbina perfettamente con il blu, anche nei colori più difficili da indossare.

È il colore perfetto per le donne con la carnagione chiara e gli occhi azzurri, meglio se con una chioma bionda.

Ombretto rosa

L’ombretto rosa è un vero must have delle make-up addicted perché si presta ad abbinamenti semplici e/o azzardati. È l’ideale per le donne con la pelle chiarissima, gli occhi chiari (verdi o azzurri) e i capelli scuri.

Ombretto verde

La passione per il verde può sconfinare anche nel make-up grazie all’ombretto verde. Tra l’altro sembra tornato anche di moda!

Che sia uno smokey eyes colorato o una sfumatura, quindi, gli ombretti verdi sono perfetti per valorizzare lo sguardo di qualsiasi donna con gli occhi verdi, azzurri e nocciola.

Ombretto marrone

Ogni make-up addicted che si rispetti deve avere a disposizione almeno un ombretto marrone (chiaro o scuro) perché sostituisce il nero, addolcisce lo sguardo e si adatta a qualsiasi colore di occhi. Ed è perfetto anche per le make-up meno giovani!

Ombretto nero/grigio

Gli ombretti neri e gli ombretti grigi vanno quasi sempre a “braccetto” nel make-up occhi perché i primi ravvivano il colore degli occhi mentre i secondi aiutano a non appesantire troppo lo sguardo.

Un esempio lampante di questo abbinamento vincente è il classico smokey eyes, il trucco più amato del momento. Scopri come fare uno smokey eyes impeccabile!

Myriam