Come scegliere l’ombretto verde

Il make-up occhi dalle tonalità verdi rappresenta un’occasione per distinguersi in ogni occasione. Ma sappiamo come scegliere l’ombretto verde?

Ombretto verde pistacchio- foto pinterest.nz

Il verde non è un colore facile da portare, specialmente quando non si sa come scegliere l’ombretto verde giusto e come sfruttarlo al meglio in base alle stagioni e al look.

È un colore freddo che può essere usato in qualunque situazione se si riesce a guardare ad alcune “regole” d’oro riguardanti le tonalità e gli abbinamenti.

Come scegliere l’ombretto verde

Quando si parla di ombretto verde si fa riferimento a una serie di sfumature e tonalità che possono costruire un make-up occhi da giorno o da sera sia in inverno che in estate.

Il mercato offre così tanti tipi di ombretti verdi, dalla cialda singola all’ombretto in crema fino alla versione minerale, che è diventa importante sapere come scegliere l’ombretto verde giusto e come usarlo.

  • Incarnato – Il verde deve sapersi declinare alla carnagione, diventando verde scuro per una carnagione mediterranea o abbronzata e verde pastello per una pelle chiara.
  • Occhi – L’ombretto verde crea un matrimonio perfetto con gli occhi marroni (scuri o chiari), ma può abbinarsi anche agli occhi chiari se non viene usato in modalità tono su tono.
  • Età – Tutte le make-up addicted meritano di usare il potenziale espressivo dell’ombretto verde, scegliendo un ombretto perlato se sono giovanissime e un ombretto scuro e mat se superano i 40.
  • Rossetto –  La scelta dell’ombretto verde è collegata al rossetto che si sceglie di indossare. È meglio evitare colori eccentrici e preferire una bocca naturale.
  • Taglio capelli – Il make-up occhi verde promette di catalizzare l’attenzione sullo sguardo e per questo è meglio evitare di coprire gli occhi con i capelli sciolti o la frangia.
  • Sopracciglia – Le sopracciglia dovrebbero essere curate e definite per assecondare la potenza espressiva dell’ombretto. No alle sopracciglia sottili che fanno perdere profondità allo sguardo.

Come sfumarlo?

Dopo aver scelto l’ombretto verde perfetto in base alle “regole” d’oro e all’occasione è arrivato il momento di indossarlo. Come sfumare l’ombretto verde?

L’ombretto verde deve essere sfoggiato in tutto il suo splendore e per questo andrebbe applicato sugli occhi senza combinarlo ad altri ombretti o matite occhi.

Le make-up addicted che amano sperimentare, però, possono abbinarlo con ombretti neutri per esaltare la tonalità verde o creare abbinamenti sempre vincenti con il viola o il blu per creare un trucco più d’impatto.

In ogni caso è doveroso sfumare l’ombretto verde con un pennello da sfumatura adeguato, evitando distacchi cromatici davvero antiestetici.

Myriam