Come truccarsi senza correttore

Abbiamo sempre pensato che bastasse usare un po’ di correttore per eliminare le imperfezioni come le occhiaie, magari anche a discapito di un trucco più naturale. E se esistessero degli altri modi? Scopriamo come truccarsi senza correttore!

Occhiaie- foto astroulagam.com.my

Come coprire le occhiaie è sempre stata sempre una questione di primer, correttore e cipria, un mix di cosmetici straordinari che rischia però di appesantire il make-up soprattutto nella delicata zona perioculare.

E infatti è essenziale riuscire a coprire le occhiaie senza evidenziarle troppo per non rischiare di rovinare il make-up e conferire un effetto trascurato e stanco.

Il make-up senza fondotinta ci ha dimostrato che, sebbene le basi di make-up ci indichino la strada per essere impeccabili, è possibile optare per altre soluzioni in modo da ottenere gli stessi risultati.

Truccarsi senza correttore

Il correttore è un valido aiuto per eliminare le imperfezioni, ma può peggiorare la situazione se non viene scelto nella giusta tonalità o non viene sfumato bene.

Il concealer può essere abbandonato a favore di alternative inedite in grado di coprire le imperfezioni e donare all’incarnato un aspetto sano e radioso.

Prodotti giusti

Il fondotinta non troppo coprente può riuscire a eliminare le occhiaie. Basta applicarlo e sfumarlo attentamente sul viso insistendo con un pennello piatto proprio sulla zona del contorno occhi.

Anche l’illuminante fa la sua parte, sempre rigorosamente sfumato in direzione della parte sottostante dell’occhio e verso l’esterno.

A completare il trucco senza correttore è un fard in crema dai colori accesi, considerando che basta sfumarlo con movimenti circolari per ottenere un aspetto luminoso e naturale.

Make-up occhi

Nell’ottica di un trucco senza correttore può essere sufficiente attirare l’attenzione sul make-up occhi. Come?

È possibile mettere in risalto gli occhi puntando su tinte calde come bronzo, marrone o dorato per illuminare le zone scure e distogliere l’attenzione dalle occhiaie.

Rossetto

Forse apparirà un po’ bizzarro, eppure il rossetto rosso può essere un valido alleato per truccarsi senza correttore.

In linea di massima è sufficiente rendere le labbra le vere protagoniste del make-up vestendole con colori sgargianti per distogliere l’attenzione dalle occhiaie.

Le make-up addicted che non riescono proprio a rinunciare a nascondere le occhiaie bluastre possono applicare sulla zona perioculare un tocco di rossetto rosso e sfumare prima con il fondotinta e poi con l’illuminante.

Lentiggini

Le lentiggini possono distogliere l’attenzione dalle occhiaie. Ma come fare quando non sono sul viso? Basta disegnarle con un eyeliner marrone o applicare le lentiggini glitter.

Myriam