Lip art: labbra olografiche o effetto frosty-sugar?

Le labbra assumono sempre più importanza nel make-up e la lip art sta sfoggiando vere e proprie chicche che promettono di diventare una moda imperante. Le labbra olografiche o con effetto frosty-sugar sono il nuovo focus su cui fare leva per un look impeccabile e all’ultima moda.

Labbra olografiche o effetto frosty-sugar?- foto donna.nanopress.it

Ebbene, dopo le labbra neon arrivano direttamente da Instagram e Pinterest l’ultima tendenza di genere: le labbra olografiche o con effetto frosty-sugar.

Labbra olografiche

Quante volte abbiamo ammirato le meravigliose labbra truccate dalle make-up artist? Ora, i più grandi brand mettono a disposizione diversi prodotti per realizzare l’ultima tendenza del momento ossia le labbra olografiche monocolore o bicolore dal fascino quasi surreale.

Per labbra a metà strada tra matte e olografiche è possibile stendere un rossetto liquido sulle labbra, aspettare che si asciughi e riempire la parte inferiore o superiore delle labbra con un gloss olografico. L’effetto del gloss sarà nettamente amplificato!

Labbra frosty-sugar

La lip art sta sfoggiando brillantini, paillettes e granelli di zucchero sulle labbra per mescolare più stili e creare qualcosa di nuovo e unico. Un rossetto liquido rosa asciutto, una passata di  gloss metallizzato sul labbro inferiore e dei brillantini di colori diversi oppure granelli appositi che ricreino la consistenza dello zucchero sulle labbra possono realizzare un trucco labbra davvero speciale.

E tanto amati glitter? Le make-up artist preferiscono le labbra con glitter in rilievo per dar vita a questa nuova tendenza. Basta riempire di brillantini solo la parte alta della bocca o concentrarli al centro delle labbra creando un effetto ombrato oppure applicare un rossetto liquido come base o unire un gloss ai brillantini per risultati fantastici.

Non resta che vedere se la tendenza prenderà piede e se le appassionate di make-up riusciranno a sfoggiare labbra colorate con linee precise e applicazioni curiose!

Myriam