Quali sono i rossetti da evitare con i capelli bianchi?

I capelli silver o bianchi sono trendy, ma il trucco non regala sempre un tocco raffinato. Quali sono i rossetti da evitare con i capelli bianchi?

Rossetto capelli bianchi- foto pinterest.cl

Bianco, grigio o argento. Sono sempre di più le donne che hanno scelto di non tingere i capelli e le giovanissime che hanno colorato la chioma di questa tinta insolita.

Sapere come truccarsi con i capelli colorati diventa più importante che mai per evitare di combinare un vero pasticcio in termini di colori e abbinamenti.

Ogni cosmetico deve essere scelto con l’obiettivo di esaltare i tratti del volto e armonizzare le nuance con la chioma, dalla base trucco al make-up occhi fino ad arrivare al rossetto.

Quali sono i rossetti da evitare con i capelli bianchi?

Le “pantere grigie” devono fare attenzione al colore che scelgono di indossare sulle labbra per evitare di sembrare esagerate, inopportune e/o sciatte.

Come già visto nell’articolo Come truccarsi con i capelli bianchi, infatti, il colore del rossetto potrebbe sminuire il resto del look, assottigliare le labbra e mettere in risalto le imperfezioni nelle donne con più di quarant’anni.

Ma allora quali sono i rossetti da evitare con i capelli bianchi per non sbagliare con questa tendenza o scelta di stile?

In linea di massima la chioma argento non viene valorizzata da nuance troppo leggere e impalpabili, tanto più se si avvicinano al colore dell’incarnato. Perché? Il rischio è creare un effetto monocolor e spento.

I rossetti giusti

Le make-up addicted con i capelli bianchi possono vestire le labbra di un rosa più deciso, ma sempre scelto in base al sottotono della pelle.

In questo senso è meglio optare verso un rosa più scuro per le donne più mature e un rosa vivace per le giovanissime.

Tra le opzioni spicca anche il rossetto rosso dal sapore vecchia Hollywood, anche in questo caso selezionato in relazione alla nuance dei capelli e al sottotono della pelle.

Le giovanissime con la chioma argento o platino possono optare anche per i colori scuri come il viola, il prugna o il borgogna. L’effetto glamour e misterioso è assicurato.

Attenzione …

La scelta di un rossetto vivace o un rossetto scuro richiede un’applicazione precisa e attenta perché si rischia di sbagliare e mettere in luce i difetti delle labbra.

Oltre al colore, la scelta del rossetto deve prendere in considerazione la texture, lasciando le formulazioni cremose alle donne con le labbra sottili e i prodotti opachi alle donne con labbra carnose.

Myriam