Sappiamo come scegliere una matita occhi?

La matita occhi definisce la forma dell’occhio e dona profondità allo sguardo sia nei make-up più semplici che nei trucchi più artificiosi. Ma sappiamo come scegliere una matita occhi?

Trucco occhi- foto drjakia.com

Il cosmetico è un alleato prezioso per ogni donna che vuole sentirsi a proprio agio in qualunque situazione perché permette di realizzare un make-up occhi impeccabile e dare un tocco di luce allo sguardo.

Eppure come scegliere una matita occhi è un argomento che diamo un po’ troppo per scontato ma che in realtà andrebbe approfondito.

Il fatto è che la leggerezza con cui si sceglie la matita occhi rischia di creare pasticci di make-up, dalla matita che sbava all’ombretto al colore che stona.

Come scegliere una matita occhi

Scegliere una matita occhi è un’operazione semplice se si conoscono alcune piccole dritte e non si commettono errori grossolani. Scopriamoli insieme!

Tipi di matita

Non tutte le matite occhi sono uguali e per questo la scelta potrebbe restituire un risultato inaspettato o poco gradito.

  1. Classica – La punta della matita occhi non è troppo morbida e risulta perfetta per tutte le make-up addicted con pelle grassa.
  2. Kajal – Questo tipo di matita occhi è pensata appositamente per colorare la rima interna dell’occhio. Perché? Ha una consistenza morbida e crea una riga decisa al primo colpo.
  3. Eyeliner – La matita eyeliner presenta una punta morbida e scrivente che può essere sfumata grazie allo sfumino in dotazione.
  4. Matitone – Il matitone non è altro che una matita un po’ più grande doppia con una consistenza cremosa che sostituisce l’ombretto.

Colore

Il colore è un elemento fondamentale per scegliere la matita occhi giusta. Fatta eccezione per le matite nere, bianche o burro, devono essere scelte in base al colore degli occhi, meglio se di un tono più scuro per intensificare lo sguardo.

  • Nera – Il nero crea un gioco di luci e ombre e può cambiare la forma dell’occhio o donare intensità allo sguardo.
  • Bianca – Il bianco viene usato come elemento esterno a mo’ di eyeliner oppure come punto luce per ingrandire lo sguardo.
  • Blu – Il blu è un colore perfetto per le donne con gli occhi azzurri, ma è preferibile scegliere una tonalità blu notte.
  • Verde – La nuance verde si presta a valorizzare gli occhi dalle tonalità smeraldo e gli occhi nocciola tendenti al verde.
  • Viola – Il tocco di colore viola sembra perfetto per tutti gli occhi chiari, specialmente quelli verdi in quanto complementari al viola.
  • Marrone – Le bionde con la pelle chiara preferiscono la matita marrone a quella nera perché meno invasiva e più facile da gestire.
  • Oro o rame – La variante della matita marrone si abbina perfettamente alle donne con capelli castani e occhi azzurri o verdi.
Myriam