Sappiamo davvero come diluire il fondotinta?

È importante saper gestire il fondotinta perché la formulazione scelta influisce sull’effetto desiderato, soprattutto quando si vuole evitare l’antiestetico effetto mascherone. Ma sappiamo davvero come diluire il fondotinta?

Fondotinta- foto mynet.com

La scelta del fondotinta e la capacità di diluire il fondotinta sono fondamentali per ottenere una base trucco naturale e un effetto leggero sulla pelle.

Miscelare il fondotinta con altri cosmetici o altri prodotti può aiutare a creare una texture più lavorabile e meno pesante. Ci siamo fatte un’idea quando abbiamo parlato di cosa fare in caso di fondotinta troppo liquido.

Diluire il fondotinta …

Il fondotinta deve essere scelto della giusta tonalità e della tipologia più adatta al tipo di pelle per riuscire a creare una base trucco impeccabile. Ma che fare quando si vuole ottenere un effetto più naturale?

Crema idratante

Il primo modo per diluire il fondotinta è quello di mischiarlo con la crema idratante che si utilizza nella beauty routine.

In questo caso basta dosare il fondotinta per ottenere un effetto più coprente o più leggero rispetto a quello promesso dal cosmetico.

Olio

L’olio può essere un valido alleato per diluire il fondotinta in vista di un risultato più leggero, soprattutto in presenza di una pelle secca.

È sufficiente miscelare il fondotinta con un po’ di olio per viso in modo da rendere la sua texture più facile da stendere e donare un tocco leggero alla base trucco. Il fondotinta promette di non sciogliersi!

Illuminante liquido

Diluire il fondotinta con l’illuminante liquido alleggerisce la formulazione del fondotinta e le conferisce un tocco luminoso che crea un effetto radioso sulla pelle.

Non bisogna far altro che aggiungere qualche goccia di illuminante liquido al fondotinta per creare un risultato luminoso e, perché no, per far risaltare l’abbronzatura durante la bella stagione.

Acqua termale

L’aggiunta di qualche goccia di acqua termale promette di diluire il fondotinta e regalare una base trucco più leggera, oltre che a permettere di utilizzarlo ancora anche quando sta per terminare.

Spugnetta bagnata

Le make-up addicted possono creare una base trucco leggera semplicemente inumidendo la spugnetta usata per applicare il fondotinta.

In pratica sarà l’acqua stessa della spugnetta a diluire il fondotinta e a rendere meno coprente la sua formulazione, rendendo i tempi di applicazione ancora più veloci del solito.

Pennello bagnato

Sulla falsa riga della spugnetta bagnata, è possibile inumidire le setole del pennello usato per applicare il fondotinta in modo da permettere loro di trattenere meno colore. L’effetto naturale è assicurato!

Myriam