Come scegliere i prodotti in base al sottotono

In principio è stato il fondotinta ad aprire la finestra sulla questione del sottotono della pelle, un tema importante per non creare stacchi di colore epocali e donare bellezza naturale al viso. La realtà è che tutti i prodotti di make-up dovrebbero essere scelti in base al sottotono!

Come scegliere i prodotti in base al sottotono- foto donna.fidelityhouse.eu

Fondotinta e correttore

Scegliere il fondotinta e il correttore giusti consente di non sottolineare errori e imperfezioni, diversamente da quanto accade per prodotti come rossetto o blush. Se si applica un fondotinta diverso dal sottotono della pelle si corre il rischio che il processo di “ossidazione” renda la pelle del viso più grigia e spenta, un rischio che interessa anche il correttore.

La cosa più giusta da fare per capire il sottotono della pelle è quello di provare diversi prodotti fino a trovare quello che rende il viso più luminoso, si fonde con l’incarnato e non lascia strane ombre.

Illuminante

Gli ultimi mesi hanno visto una vera e propria riscoperta dell’illuminante e così si è aperta la caccia al prodotto giusto. Ma quale scegliere? Se la carnagione conserva un sottotono caldo allora è meglio optare per un illuminante chiaro, luminoso e orientato al giallino; se la pelle appara tendente al rosa allora è preferibile acquistare un illuminate più rosato e freddo.

Cipria

Fornisce l’ultimo tocco al make-up e rappresenta uno dei prodotti più difficili da applicare. È fondamentale scegliere la cipria in base al tono e sottotono della pelle, a meno che non si vada sul sicuro con i prodotti trasparenti!

Blush

Per fortuna, il blush non segue sempre la regola dell’abbinamento pelle con tono caldo- prodotto altrettanto caldo. Usare blush con sottotono opposto al resto del trucco dona un risultato gradevole, un contrasto che non vanifica tutto il make-up. Lo si può considerare come un elemento da abbinare più al resto del make-up (labbra e occhi) che al sottotono della pelle.

Ombretto

Gli ombretti si comportano un po’ come il blush, non vanno abbinati all’incarnato! L’importante è combinare perfettamente i colori degli ombretti tra loro, anche quando si vogliono creare contrasti per esempio abbinando colori dal sottotono caldo con un colore freddo appartenente a un’altra famiglia di colori.

Rossetto

È un prodotto di make-up che non segue regole precise se non quelle del gusto personale, della stagione e del look. Sostanzialmente basta saper abbinare il rossetto al resto del make-up per ottenere un risultato armonioso.