Terra abbronzante: cos’è e come applicarla

Le make-up addicted che vogliono essere impeccabili non possono rinunciare a un colorito sano e poco artificioso. Come fare? Scopriamo insieme la terra abbronzante.

Terra- foto elegancja.net.pl

Prima di capire cos’è e come si usa la terra abbronzante è necessario fare una distinzione tra blush e terra, due cosmetici diversi che vengono confusi spesso.

Qual è la differenza tra blush e terra? Il blush o fard viene usato su guance e gote per dare un tocco di colore all’incarnato mentre la terra viene applicata anche su altre zone del viso.

Quando si parla di terra è doveroso distinguere la terra abbronzante e la terra che scolpisce i lineamenti del viso (quella usata nella tecnica contouring tanto cara a Kim Kardashian per intenderci).

Terra abbronzante

La terra abbronzante è un cosmetico che dona quel colorito leggermente abbronzato tipico delle scampagnate primaverili. Eppure cadere nell’effetto super abbronzata trash è facilissimo!

Per questo è necessario scegliere una tonalità adatta all’incarnato, prediligendo una nuance più calda (es. color miele) per le bionde con pelle chiara, un colore pesca per le brune con pelle chiara e un colore ambrato per chi vanta una carnagione già un po’ colorata.

A prescindere dalla tonalità, però, la terra abbronzante è perfetta per qualsiasi tipo di pelle, da quelle più secche a quelle più grasse.

Come applicarla?

Come già detto è facile passare dall’effetto “baciata dal sole” tutto l’anno all’effetto abbronzatissima trash e per questo è indispensabile sapere come applicare la terra abbronzante.

È necessario avere a disposizione un pennello a punta tonda di dimensione medio-grande e non esagerare con la quantità del cosmetico.

Tutto quello che bisogna fare è prelevare un po’ di terra (scaricando il pennello), procedere sulla zona T (fronte, naso e mento) con movimenti circolari e leggeri e passare agli zigomi.

Quando si cade in errore con la terra abbronzante? Quando si applica su tutto il viso e si esagera con la quantità perché l’effetto sarà troppo artificioso e tendente all’arancione.

In ultimo non bisogna dimenticare mai di stendere la terra anche sul collo e sul décolleté se si indossa un abito scollato.

Mat o shimmer?

Anche la terra abbronzante riserva una texture tutta sua, proprio come gli altri cosmetici. E allora mat o shimmer? Dipende.

Va da sé che una terra shimmer deve essere off limits per le donne con la pelle grassa o la pelle matura mentre una terra mat non è la scelta migliore per le make-up addicted con la pelle secca.

Myriam