Ecco come truccarsi quando si indossa lo smoking

Chi lo ha detto che solo le celebrità possono permettersi di indossare lo smoking? L’abito maschile per eccellenza insieme ai tailleur e gli altri abiti da uomo conferiscono un tocco forte e coraggioso al look di una donna. Se si abbandonano gli abiti lunghi e principeschi come bisognerebbe truccarsi quando si indossa lo smoking?

Come truccarsi quando si indossa lo smoking- foto iodonna.it

L’abito da uomo carica la donna di una carica sensuale senza paragoni, un modo nuovo di vederla sexy e glamour. Non è mica detto che per essere sensuali bisogna esibire gambe e pelle. La femminilità è qualcosa che arriva a prescindere dall’abito indossato! Truccarsi quando si indossa lo smoking è semplice, basta sapere con quale look si vuole apparire.

Look femminile

Truccarsi con lo smoking senza perdere femminilità. Un po’ di trucco in questo caso non guasta: un rossetto rosso, fucsia o lilla riesce a donare quel tocco in più senza risultare volgare o esagerato. Il più delle volte si preferisce lasciare il resto del viso molto pulito, con pelli candide e luminose accompagnate da una riga di eyeliner nero sugli occhi oppure ombretti dai colori molto tenui.

Look grintoso

Si tratta di un trend più marcato e grintoso in cui gli occhi lo fanno da padrone. Largo allora a smokey carichi o make-up più sobri per conferire agli occhi un tocco intrigante, profondo e misterioso. Il vero protagonista di questo look è la matita nera nella rima interna che tira fuori il lato forte e aggressivo della personalità.

Look naturale

Make-up più delicati e poco marcati caratterizzano un look più naturale: ombretti naturali, basi trucco ben fatto e rossetti nude, Questa scelta conferisce all’abito maschile un forte impatto perché rende la figura molto più severa.

Myriam