Trucco effetto MAT: tecnica base e vantaggi

Il trucco effetto MAT è un tipo di make-up utilizzato particolarmente nella stagione invernale. Si tratta di un trucco opaco che sfrutta tinte e tonalità prive di pigmenti luminosi per creare un effetto naturale impeccabile!

Trucco effetto MAT: tecnica base e vantaggi- foto vitasumarte.com

Pochi e semplici mosse possono regalare al viso un aspetto sano, naturale ed affascinante che rinuncia a imperfezioni o sbavature.

Come realizzare un trucco effetto MAT

Ma cosa occorre per creare un make-up effetto MAT?

  • Fondotinta effetto opaco
  • Cipria MAT
  • Fard
  • Ombretti MAT
  • Matita per labbra
  • Rossetto MAT

La prima cosa da fare è realizzare una base perfetta attraverso una corretta detersione del viso e l’applicazione di un fondotinta senza pigmenti luminosi adatto a pelle e colore di incarnato: polvere, crema o compatto.

Una volta steso il fondotinta con una spugnetta inumidita o un pennello, è necessario fissare la base con un velo di cipria MAT in polvere.

Il trucco occhi MAT prende vita grazie a una matita morbida per delineare la rima interna, un ombretto MAT del colore preferito e un mascara volumizzante e allungante.

Il trucco effetto MAT non può dirsi concluso senza un focus sulle labbra: contorno labbra con una matita di colore neutro o della stessa tonalità del rossetto, velo di cipria per un effetto più opaco e rossetto con un pennellino.

Trucco effetto MAT: vantaggi

Esistono tanti buoni motivi per provare un make-up completamente MAT. Scopriamone insieme qualcuno:

  • Sta bene a tutte le donne giovani e meno giovani
  • Consente di realizzare un trucco totalmente con colori opachi
  • Nasconde eventuali lassità della palpebra o rughe del contorno occhi
  • È perfetto sia di giorno che di sera
  • Risulta sofisticato e discreto
  • Gli ombretti matte durano più a lungo di quelli perlati e non tendono ad “accumularsi” nella piega della palpebra
  • Gli ombretti matte sono perfetti per realizzare la tecnica del cut crease (trucco anni ’60)
  • L’eyeliner nero opaco risulta ottimo per chi è bionda con poche ciglia perché consente di creare un bell’effetto cat eyes
  • Gli ombretti opachi non ingrandiscono ulteriormente gli occhi sporgenti come invece farebbero a livello “ottico” gli ombretti metallici
Myriam