Trucco sfavillante. Ecco come rimuove i glitter da viso, capelli e unghie

Alcune occasioni meritano un look e un make-up fuori dal comune. Se i party a tema e le feste estive ti trasformano in un angelo sfavillante non rinunciare per la sola preoccupazione di come rimuovere i glitter da viso, capelli e unghie.

Come eliminare i glitter- foto glamour.it

Esistono dei piccoli trucchi, pochi e semplici gesti per rimuovere i glitter usati per il make-up e impreziosire acconciature che proprio non vogliono andar via da pelle, guance e capelli.

Come eliminare i glitter dal viso

Il make-up con glitter è un trucco di grande impatto che però risulta molto complesso da eliminare. Applicare un nastro biadesivo sulle dita e cominciare a picchiettarlo sulla pelle oppure applicare uno struccante oleoso o un po’ di olio di oliva con un batuffolo di cotone possono aiutare a rimuovere i glitter zona dopo zona.

Come togliere i glitter dai capelli

Cosa sarebbe un trucco glitterato senza un’acconciatura luminosa, cangiante e splendente? Per rimuovere i glitter dai capelli è possibile spruzzare della lacca o dello shampoo secco su un panno e passarlo su ogni ciocca. Un colpo di spazzola e i glitter non ci saranno più. Un metodo alternativo è quello di applicare sui capelli dell’olio di cocco o di oliva e lasciarlo in posa per 10 minuti prima di risciacquare sotto l’acqua.

Come rimuovere i glitter dalle unghie

E se anche le unghie sono state coinvolte per realizzare un look luminoso allora è bene procedere all’eliminazione dello smalto glitterato. Come? Basta immergere un batuffolo di cotone nell’acetone, applicarlo sulle unghie e avvolgere le dita nella carta stagnola. Non bisogna far altro che lasciare riposare per cinque minuti e far scorrere il batuffolo per rimuovere lo smalto.

Non dovrai far altro che liberare l’immaginazione e creare look incredibili e fuori dal comune, senza preoccuparsi del futuro. Come vedi, i glitter possono essere rimossi con semplici gesti!

Myriam