Tutto quello che c’è da sapere sulle sopracciglia alla coreana

Le sopracciglia ridefiniscono il viso e trasformano lo sguardo, rendendolo più dolce o arcigno. Scopriamo le sopracciglia alla coreana!

Sopracciglia dritte- foto happyskin.vn

Le ciglia alla coreana hanno fatto tendenza nel mondo delle beauty blogger e delle star grazie alla forma dritta con una leggera curva.

Questa forma di sopracciglia promette di superare le ali di gabbiano e tutte le mode beauty che hanno coinvolto le sopracciglia negli ultimi anni.

Sopracciglia alla coreana

Le sopracciglia alla coreana restituiscono uno sguardo più fresco e delicato e un look più naturale rispetto alla forma a gabbiano, alle sopracciglia spesse o alle tapered brows.

La linea delle sopracciglia torna a essere dritta senza fronzoli, con una leggera curva e il pelo più corto del normale.

L’effetto naturale e ringiovanente delle korean eyebrows ha conquistato moltissime star: Keira Knightley, Natalie Portman, Rihanna, Kristen Stewart, Emma Watson e altre.

Come realizzare le sopracciglia alla coreana

Sfoggiare le sopracciglia alla coreana non è impossibile se si possiede la dimestichezza giusta e si evitano errori grossolani.

Tutto quello che bisogna fare è accorciare le sopracciglia facendole terminare in corrispondenza della linea dell’occhio e sfoltire le sopracciglia, tagliando i peli in eccesso e riducendone il volume (senza esagerare).

In ultimo è necessario lavorare con le pinzette in modo da rendere la forma delle sopracciglia il più dritta possibile e formare una curva poco pronunciata nella parte finale.

Chi non ha la fortuna di avere sopracciglia folte e piene da modellare, invece, deve procedere in modo diverso, modificando otticamente la forma delle sopracciglia.

In questo caso bisogna immaginare un rettangolo che racchiuda le sopracciglia e riempire gli spazi mancanti con la matita, evitando di scurire troppo la parte iniziale e di lasciare la parte finale e iniziale troppo larga.

A chi stanno bene?

Ogni forma di sopracciglia sta bene a una forma di viso e per questo è indispensabile sapere a chi stanno bene le sopracciglia alla coreana.

Questo tipo di sopracciglia è talmente semplice e poco geometrico da addolcire il viso delle make-up addicted con lineamenti marcati e contorni troppo spigolosi.

Va da sé che le appassionate di make-up che mostrano meno anni di quelli effettivi dovrebbero evitare una forma di sopracciglia che rischia di creare un look dall’effetto baby.

Insomma più che altro le sopracciglia dritte si rivelano valide alleate per “rubare” qualche anno e sembrare più giovani.

Myriam