Quantcast

Malena la Pugliese all’assemblea nazionale del PD: “Sono e resto renziana”

Malena la Pugliese ha partecipato alla nuova assemblea nazionale del Partito DemocraticoFilomena Mastromarino, in arte Malena la Pugliese di Gioia del Colle, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai numerosi giornalisti presenti alla conferenza del PD in merito alla pesantissima debacle di Matteo Renzi all’ultimo referendum costituzionale del 4 dicembre che ha causato la fine del suo Governo e l’inizio di un nuovo esecutivo PD con Paolo Gentiloni nuovo capo del Consiglio dei ministri.

Malena la Pugliese - Foto: Facebook
Malena la Pugliese – Foto: Facebook

La 33enne attrice di film per adulti Malena la Pugliese ha fatto un’analisi politica post referendum costituzionale: “Renzi ha ammesso la sconfitta, non è una cosa da tutti. Io sono e resto renziana. È il momento giusto per ripartire: Gentiloni vada avanti, imparando dagli errori commessi”. Alcuni cronisti le hanno chiesto: riuscirà a conciliare il lavoro di attrice di film a luci rosse con l’impegno politico? Lei ha prontamente replicato: “Finché riesco a conciliare le due cose, ben venga. Dipende da quel che accadrà, è tutta una novità per me”.

Poi parlando del suo lavoro ha dichiarato: “E’ arrivato il momento di esporsi e di accettare la pornografia come un lavoro normale”. Alcuni cronisti le hanno chiesto se ha avuto un confronto sull’esito referendario con il celebre, ricco, potente e influente divo del porno Rocco Siffredi: “Abbiamo altro da fare”.