Quantcast

Malena rivela a Non è l’Arena di Massimo Giletti: “Sarei curiosa di vedere com’è Luigi Di Maio sul set”

Malena ha confessato a Non è l’Arena di Massimo Giletti che è curiosa di vedere com’è il ministro degli Affari Esteri del Governo Conte e del Governo Draghi, Luigi Di Maio, sul set a luci rosse. L’attrice barese di film per adulti Filomena Mastromarino, “battezzata” come Malena la Pugliese da Rocco Nazionale ai suoi esordi a luci rosse, ha dichiarato al conduttore tv: “Sarei curiosa di vedere com’è Luigi Di Maio sul set. Immagino una carriera diversa per lui”.

Malena e Massimo Giletti a Non è l’Arena – Foto: Facebook

Malena Nazionale ha raccontato il suo rapporto con la politica e ha detto senza mezzi termini che preferisce il celebre regista e produttore cinematografico Rocco Siffredi all’ex presidente del Consiglio dei ministri Matteo Renzi: “La politica ha preso le distanze da me perché quando io ho cominciato a fare l’attrice hard mi hanno chiesto non ufficialmente di consegnare le dimissioni ma io non l’ho voluto fare”.

La musa di Siffredi ha spiegato che si occupava “dell’organizzazione. Poi ho avuto la delega per l’assemblea nazionale del Pd. Ma io andavo solo per ascoltare ma nel momento in cui ho comunicato la mia scelta mi hanno consigliato di dimettermi”.

“Ma è vero che Matteo Renzi si era arrabbiato perché aveva detto che Rocco Siffredi era meglio di lui?”, le ha chiesto Giletti. “Sì, preferisco Rocco”, ha confermato l’attrice di film per adulti. Infine, Malena ha affermato che di sicuro, “il sesso aiuta ad avere una certa influenza sugli uomini”.

La collega di Valentina Nappi e Martina Smeraldi non riesce a trovare un fidanzato, come ha confessato di recente in un altro salotto tv, Belve: “Da quando sono Malena la mia vita sessuale è pari a zero, gli uomini con me non ci provano nemmeno, fuggono perché temono il confronto”. E sul presunto flirt con Mario Balotelli e Fabrizio Corona, Malena non ha confermato ma soprattutto non ha negato “per non fare loro pubblicità”.