Quantcast

Mandy Moore, brutta avventura con lo stalker

Forse vi ricorderete di Mandy Moore, 31enne cantautrice e attrice statunitense, per il suo ruolo nel film d’amore I passi dell’amore, o per i suoi ultimi successi discografici. La donna ha vissuto purtroppo una brutta esperienza a causa di uno stalker che per fortuna è stato arrestato nella giornata di sabato scorso. Il sospetto è ancora non identificato, e per ora è stato preso in custodia dalla polizia. L’uomo si era presentato alla splendida villa di Mandy Moore per ben due volte nell’arco di una settimana, con una certa insistenza molesta.

Mandy Moore - Fonte: gossipblog.it
Mandy Moore – Fonte: gossipblog.it

La prima volta lo stalker ha urlato come un pazzo, spaventando l’attrice, la seconda volta però la situazione è peggiorata. L’uomo è tornato, rivolgendo bestemmie contro l’attrice, la quale ha subito chiamato la polizia, che non ha potuto far altro che portare lo stalker in carcere.

A dare la notizia è il sito TMZ; a quanto pare il soggetto potrebbe presto finire in un ospedale psichiatrico, perché forse affetto da malattia mentale. Mandy Moore, con sei album in studio e una ventina di film nell’ultimo decennio, ha sposato nel 2009 il cantante Ryan Adams, per poi divorziare per divergenze nella vita di coppia. Attualmente è legata al chitarrista Taylor Goldsmith. In passato Mandy aveva avuto anche una storia con Zach Braff, ovvero J.D. nella serie televisiva Scrubs.