Quantcast

Mara Venier su Pamela Prati: “Mi sento presa in giro, vorrei rimuovere l’intervista rilasciata a Domenica In”

Mara Venier è tornata a parlare dello scandalo Mark Caltagirone ad AdnKronos, dichiarando che si sente presa in giro dalla showgirl Pamela Prati. “Più che delusa, vorrei rimuovere totalmente l’intervista che ho fatto a Pamela Prati – ha detto la conduttrice tv di Domenica In -. Mi sono sentita presa in giro e anche responsabile. Perché è accaduto tutto dopo quell’intervista di marzo. E ancora non so quale sia la verità. Vorrei stendere il classico velo pietoso”.

L’intervista è andata in onda il 31 marzo ed è stata cancellata da RaiPlay. Il contenuto non è più disponibile on demand, così come è stato tagliato il blocco dalla puntata intera.

Intanto Pamela Perricciolo ha vuotato il sacco alla giornalista de Il Fatto Quotidiano, Selvaggia Lucarelli: “Tutte e tre abbiamo responsabilità in questa storia. Avevamo firmato un accordo di riservatezza, quindi abbiamo interesse a tacere, no? Io ho deciso di dire la verità ma le altre due non lo faranno mai”.

Ha rispedito al mittente le accuse della sua ex socia, Eliana Michelazzo, e della sua ex cliente, Pamela Prati, svelando tutta la verità: “Tutte e tre abbiamo delle responsabilità in questa storia, la password dell’account di Mark Caltagirone la ha Pamela Prati, Simone Coppi è un fake inventato tanti anni fa, gestito anche dalla Michelazzo. Noi tre avevamo firmato da un legale un accordo di riservatezza, quindi tutte abbiamo interesse a tacere, no?”.

“È stato un gioco, non ci sono colpe legali – ha raccontato Pamela ., io ho deciso di dire la verità ma le altre due non lo faranno mai. Eliana prende 7000 euro a puntata dalla D’Urso, io non voglio né soldi né la tv. Pamela ha dei debiti”.

In conclusione, Pamela Perricciolo ha sottolineato: “È stato tutto un gioco, inutile ora andare in tv a fare le vittime. Io l’ho detto a Eliana: ma tu pensi di ripulirti? Se qualcuno vuole il suo bene non la inviti più in tv. (…) Io? Mi sento più libera dopo aver detto queste cose”.