Quantcast

Mara Venir dice addio alla tv

mara-venier-getty

Mara Venier dice addio alla tv e si ritira dalle scene dopo una lunghissima carriera “La mia infanzia è stata molto particolare, ero una bambina molto sola con un papà cardiopatico che usciva e entrava dagli ospedale. L’ho perso quando aveva 59 anni. Ho vissuto sempre con lo spauracchio di papà che stava male. Non avrei mai pensato di arrivare a Roma, vivevo a Mestre e stavo bene lì. Volevo farmi una famiglia e aprire una profumeria o un negozio di parrucchiera…” ha raccontato la Venier.

Mara Venier ha poi parlato della sua vita privata “Il rapporto coi figli è sempre difficile ma è ancora più difficile accettare una mamma come me. Con mia figlia ho avuto più difficoltà. Io sono nonna di un bambino ma non lo vedo spesso soprattutto negli ultimi tempi perché lavoro tanto. Ricordo l’emozione del giorno della sua nascita, stavo in sala parto…”

L’amore della sua grande vita è Nicola Carraro, ma prima di lui la Venier, come raccontò a Chi, fu perseguitata da un fidanzato violento “Da ragazza un uomo mi picchiò e tentò di uccidermi perché l’avevo lasciato, per questo in tv dico alle donne di denunciare, io non l’ho fatto” aveva detto in un’intervista a Chi “Pensavo che una volta libero tornasse da me e mi ammazzasse. Non c’era ancora la legge sullo stalking, mi ero confidata con qualche amica, niente di più”.