Quantcast

Marco Carta dopo l’Isola dei famosi: “Sono più forte”

Marco Carta ha rilasciato un’intervista a Tgcom24 in cui ha parlato del suo disco Come il mondo, anticipato dal singolo Non so amare, della sua vita privata e della sua esperienza come naufrago vip dell’Isola dei famosi 2016. Il vincitore del Festival di Sanremo e di Amici di Maria De Filippi ha ammesso di aver fatto tanti errori nella sua vita, ma ora sa di essere forte.

Marco Carta - Foto: Facebook
Marco Carta – Foto: Facebook

“L’Isola ti mette di fronte a te stesso – ha confidato Marco Carta – Ognuno di noi ha due parti opposte, quella bella e quella più oscura. L’Isola le spacca e ne fa emergere una. Nel mio caso è venuta fuori quella buona. Mi dipingo sempre come una persona cattiva, maleducata… Sono sempre stato duro con me stesso, non mi sono mai perdonato le cose che ho sbagliato…”.

Inizialmente aveva un po’ di paura. La sua partecipazione all’Isola dei famosi 2016 gli metteva un po’ di ansia… poiché non voleva mescolare un po’ i ruoli. “In Italia non te lo perdonano – ha detto l’artista sardo – In America invece un cantante è anche produttore. Ho avuto un po’ di paura ma ero molto positivo. Perché se ti sai spiegare con la verità è possibile raccontarti. Così è stato. Ora mi porto dietro delle belle amicizie, la solitudine e la grande lezione di vita: finalmente so di essere forte. Pensavo di dovermi appoggiare a qualcuno per farcela e invece ce l’ho fatta da solo…”.

Auguri Marco Carta!