Quantcast

Maria De Filippi difende il trono gay a Uomini e Donne: “La tv non deve rimanere indietro”

Maria De Filippi ha difeso il trono gay a Uomini e Donne in un’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica. La potente, famosa, influente e popolare star tv ha spiegato le ragioni dell’introduzione del trono omosessuale a Uomini e Donne e ha lanciato un messaggio forte e chiaro ai detrattori e agli omofobi.  La moglie di Maurizio Costanzo ha spiegato che la società è molto più avanti delle leggi. “Aprire Uomini e Donne ai gay non mi sembra una rivoluzione – ha asserito la celebre conduttrice tv – La televisione non deve rimanere indietro, se parliamo di relazioni umane, della normalità dei sentimenti, non si capisce perché gli omosessuali dovessero essere esclusi dal programma”.

Maria De Filippi - Foto: Facebook
Maria De Filippi – Foto: Facebook

Sempre per quanto riguarda la prima edizione del trono gay, la star tv ha dichiarato: “Non mi aspetto chissà che, ma la tv deve rispecchiare la realtà e non può lasciar fuori nessuno. Non penso che una scelta come questa serva per il mondo gay risolto, ma può essere d’aiuto per chi a casa ha ancora problemi con parenti e amici, per chi è vittima di bullismo e viene spregiativamente chiamato frocio”.

Maria De Filippi aveva già invitato una coppia gay a un altro suo programma tv, C’è posta per te: “Mi sono decisa a ospitarli perché arrivavano tante storie così, ho visto che il pubblico era pronto a riceverle. Ho invitato i ragazzi molto prima delle leggi delle unioni civili, poi Maurizio (Costanzo, ndr) mi ha detto: è l’ora del trono gay“.

A tutti coloro che l’accusano di sfruttare l’omosessualità per fare audience, la moglie di Maurizio Costanzo ha replicato: “Ho sempre fatto le cose in cui ho creduto, quando la critica ha un senso la seguo, quando non ce l’ha no. Non sfrutto nessuno, mi aspetto un trono come gli altri e mi auguro che la gente dica che ho fatto bene. Se poi le critiche sono quelle di Giovanardi ce le prenderemo… o forse no”.

Il primo tronista gay nella storia della famosa e popolare trasmissione pomeridiana di Canale 5 Claudio Sona ha fatto il suo debutto nel salotto tv di Uomini e Donne venerdì 26 agosto ed è subito fino al centro del gossip e delle polemiche. Il giornalista del settimanale Oggi Alberto Dandolo ha riportato un’indiscrezione bomba! Secondo Dandolo, il 29enne modello e proprietario del bar gayfriendly Urban Cafè di Verona sarebbe legato sentimentalmente al sexy modello JuanFran Sierra Barberà, ex fidanzato del celebre stilista Stefano Gabbana. L’indiscrezione è stata però smentita dall’autrice di Uomini e Donne, Raffaella Mennoia.