Quantcast

Massimiliano Morra contro Rosalinda Cannavò: “Ha detto falsità su di me, ha anche detto che sarei gay”

Massimiliano Morra si è scagliato nuovamente contro Rosalinda Cannavò, in arte Adua Del Vesco, rivelando di averla cancellata dalla sua vita. Il bellissimo e intrigante attore campano ha chiuso ogni rapporto con la sua ex amica vip, collega e coinquilina della Casa del Grande Fratello Vip 5. In un’intervista rilasciata al settimanale DiPiù ha dichiarato: “Rosalinda nella Casa ha detto falsità su di me, facendomi passare per uno che la tormentava ai tempi in cui lavoravamo insieme. Non solo, ha anche detto che sarei omosessuale: io non ho nulla contro gli omosessuali, ma non lo sono”.

Come ben ricorderete Rosalinda Cannavò è stata denunciata prima dal produttore televisivo Alberto Tarallo per lo scandalo Ares Film e poi dall’attore napoletano Massimiliano Morra. Adua Del Vesco non si è mai pentita di quello che ha fatto e detto nella Casa più spiata e famosa d’Italia: “Mi prendo le mie responsabilità. Sì, Massimiliano mi ha querelata. Sicuramente io all’interno della casa del GF Vip ho fatto una serie di scivoloni. Uno di questi è stato quello che ho detto di Massimiliano – aveva detto Rosalinda diversi mesi fa a Live – Non è la D’Urso -. Cosa posso dire? Mi prendo giustamente questa querela che mi ha appena fatto. Però devo dire anche che non mi pento di nulla in questa storia, non mi pento di quello che ho fatto”.

Ora Massimiliano Morra vorrebbe voltar pagina: “Non si è comportata bene e per questo, quando sono uscito dalla Casa del GF Vip, ho scelto di cancellarla dalla mia vita. Rosalinda e i suoi progetti con Andrea Zenga? Non mi interessa. Solo ripensare a lei mi toglie serenità, eviterei pure di nominarla”.

L’attore campano è pronto per il matrimonio con la sua anima gemella: “Mi sposo. Dalila è la donna della mia vita, la ragazza con cui voglio mettere su famiglia. Stiamo pensando di sposarci a Napoli“. Auguri!