Quantcast

Matrimonio Canalis-Perri non valido? E’ giallo

093940192-cd742e41-5105-45f5-9bb4-d913b91a9568È giallo sulle nozze tra Elisabetta Canalis e il chirurgo Brian Perri. Secondo il settimana Di Più ci sarebbero delle irregolarità. Il problema? La mancata affissione delle pubblicazioni al Comune: Elisabetta non avrebbe di fatto dichiarato le nozze al suo Comune di residenza, Milano, come obbliga la legge. Dunque le nozze, celebrate ad Alghero, città di origine della showgirl, non sarebbero state convalidate e adesso già si parla di nozze non valide. Sicuramente si tratta di un caso risolvibile ma allo stesso tempo non consueto. Di chi siano le colpe ancora non è ancora certo, di fatto però c’è stato poco controllo per un evento dichiarato come uno dei più importanti per la vita di Eli.

“Questo documento”-spiega a Di Più l’avvocato matrimonialista Gian Ettore Gassani -“rimane pubblico per dieci giorni consecutivi per permettere a chi abbia valide ragioni di farsi avanti e contestare il matrimonio. Inoltre la Canalis, – aggiunge Gassani – lo sposo, e il sacerdote che ha officiato il rito, che aveva anche lui l’obbligo di controllare le pubblicazioni, hanno commesso una infrazione e pagheranno una ammenda da duecento euro a testa”.

Povera Elisabetta: dopo i vari tira e molla con vari compagni, anche di un certo calibro (come non ricordare la relazione con George Clooney, tra l’altro sposatosi soltanto una settimana dopo con Amal Alamuddin) finalmente sembrava aver messo la testa a posto ufficializzando la sua relazione con il chirurgo Brian; e invece di ufficiale in questo matrimonio c’è stato ben poco.