Quantcast

Matteo Renzi sul prossimo premier: “Chi va a Palazzo Chigi lo decidono i voti degli italiani”

Matteo Renzi ha dichiarato durante la presentazione del suo libro ad Agerola in provincia di Napoli che il premier lo scelgono gli italiani. Silurato anche dalla cugina Elisa Simoni e da diversi ex compagni che hanno abbandonato il Partito Democratico, Renzi non molla. Continua a predicare bene, ma razzola male. Per l’ex premier Enrico LettaRenzi rappresenta un caso psicoanalitico.

Matteo Renzi – Foto: Facebook

Ha ribadito il suo pieno sostegno al suo compagno di partito Paolo Gentiloni e sul futuro premier ha asserito: “Chi va a Palazzo Chigi lo decidono i voti degli italiani, non i giornalisti e neanche le speranze dei militanti. Ho fatto il premier con tanti che pensavano a farmi le scarpe perciò vi chiedo di dare il massimo appoggio a Gentiloni”.

Infatti proprio Renzi è stato presidente del Consiglio dei ministri fino al referendum costituzionale del 4 dicembre 2016, quando il popolo italiano ha sonoramente bocciato la riforma Renzi-Boschi e l’ha mandato a casa, senza elezioni e voto degli italiani ma grazie a inciuci di palazzo con l’allora presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Un copione che si è ripetuto prima con Enrico Letta e poi con Paolo Gentiloni