Quantcast

Mauro Icardi: troppo lusso per le vacanze?

Che i calciatori se la passino bene è cosa ben nota, ma il capitano dell’Inter Mauro Icardi sembra proprio fare uno sfoggio irrefrenabile della sua ricchezza e delle sue possibilità economiche. L’ultima occasione è stata la vacanza che il calciatore ha fatto assieme alla moglie Wanda Nara e i quattro figli. Per l’occasione, la famiglia ha fatto prima tappa in Argentina, terra natale di Icardi, e quindi si è concessa una settimana nell’assolata Miami. Che dire del bagaglio, super griffatissimo e postato di rigore sul canale social del calciatore.

Icardi ha infatti pubblicato un’immagine del suo passaporto contenuto in un portadocumenti Louis Vuitton, dove faceva capolino il suo telefono cellulare, un gioiellino di tecnologia targato Vertu che vanta una cover in alligatore e uno zaffiro vero incastonato sullo schermo. Il tutto al modico prezzo di circa 20mila euro solo per il telefonino…

Non sembra essere da meno la moglie Wanda, che viene speso avvistata fra le strade di Milano a fare shopping assieme ai figli. L’ultimo acquisto  è stato un paio di zainetti, griffati Louis Vuitton, uno per lei e uno per la figlia Francesca, ma non è tutto, perché sembra che la signora Icardi ami acquistare abiti di lusso e tanti foulard griffati, per la gioia delle boutique del centro. Che dire, se le possibilità sono molte è bello godersi la vita, ma non sarebbe più delicato postare meno immagini sui profili social?