Quantcast

Melissa Satta bloccata a Istanbul: voli cancellati per il Coronavirus

Melissa Satta è rimasta bloccata a Istanbul, dopo essere partita la scorsa settimana con il figlio Maddox per raggiungere il marito Kevin-Prince Boateng. Il 33enne calciatore tedesco naturalizzato ghanese gioca attualmente nelle file del Besiktas ed è in prestito dalla Fiorentina.

Dopo aver festeggiato 34 anni con le sue amiche in un ristorante giapponese a Milano, Melissa Satta ha pubblicato diversi video e foto che la ritraggono durante sessioni di addominali ed esercizi. Poi la moglie del calciatore del Besiktas ha raggiunto il marito in Turchia.

La settimana della soubrette Melissa Satta in Turchia è volata, ma non è potuta rientrare in Italia perché i voli sono stati cancellati.

View this post on Instagram

Turista per caso ???? amazing Istanbul ?? #yenge

A post shared by Melissa Satta (@melissasatta) on

L’ex velina sarda di Striscia la notizia ha dichiarato ai suoi follower di Instagram mediante alcune storie: “Hanno cancellato i voli. Sento la mancanza di Milano. Avevamo la valigia per una settimana, invece… Casa mi manca”.

“Per ora la situazione è tranquilla – ha detto Melissa -. Molti lavori sono stati cancellati o rimandati”. Poi ha consigliato ai suoi follower: “Rimbocchiamoci le maniche. Cerchiamo di proteggerci, di proteggere il nostro Paese e gli altri Paesi… Rispettiamo le norme igieniche, laviamoci spesso le mani…”. Infine pensando alla sua casa a Milano ha dichiarato: “Mi manca, spero di tornare presto”.

View this post on Instagram

Happy bday??? #satteng @princeboateng #maddox

A post shared by Melissa Satta (@melissasatta) on

Ieri la coppia vip del jet set nazionale ha festeggiato il compleanno del primogenito Maddox in Turchia. Auguri!