Quantcast

Mirko Trovato: età, dove è nato, film, Instagram e curiosità

Negli ultimi anni le serie tv ci hanno fatto conoscere giovani attori dal futuro promettente: Mirko Trovato è uno di questi. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su di lui!

Mirko Trovato- foto instagram.com

Il ruolo di Davide nella fiction Braccialetti rossi di Rai 1 ci ha fatto conoscere Mirko Trovato, rendendolo uno degli attori promettenti da tenere d’occhio in futuro.

Per qualcuno l’attore non ha ancora trovato il ruolo della vita mentre per qualcun altro è stato perfetto in Non c’è campo, ma non c’è dubbio che abbia dato prova di avere un grande talento.

L’attore ha alle spalle numerosi lavori e progetti che lo hanno reso versatile, incisivo e pronto a interpretare qualunque personaggio. Quali film ha fatto Mirko Trovato? Conosciamo meglio l’attore.

Biografia

Mirko Trovato è nato a Pomezia il 13 febbraio del 1999 e lì ha frequentato le scuole medie e l’istituto tecnico turistico.

Chi sono i genitori di Mirko Trovato? Suo padre Giovanni Battista è un libero professionista mentre sua madre Francesca è casalinga. Ha anche una sorella di nome Erika.

Tutto scorre normalmente, tra scuola e partite di calcio, fino a quando si iscrive a un’agenzia per attori alle prime armi e all’età di 15 anni viene scelto per interpretare Davide nella fiction Braccialetti rossi diretta da Giacomo Campiotti.

Carriera

Mirko Trovato con la sua altezza media, i suoi occhi profondi e i suoi capelli ricci sembra l’interprete perfetto per il personaggio di Davide: Braccialetti rossi è il suo esordio nel mondo della televisione e del cinema.

Il successo della fiction di Rai 1 porta alla realizzazione di una seconda e una terza stagione nelle quali Mirko Trovato viene confermato, nonostante la morte del suo personaggio al termine della prima stagione. L’espediente con cui è tornato è quello dello come guida.

Nel 2015 viene scelto per interpretare il ruolo del protagonista, insieme  a Clara Alonso, nella serie web Lontana da me diretta da Claudio Di Biagio e targata Rai.

Il 2017 è l’anno del suo debutto al cinema con Non c’è campo di Federico Moccia in cui si trova a recitare al fianco di Vanessa Incontrada, Gianmarco Tognazzi e Corrado Fortuna.

Sempre nel 2017 è impegnato sul set del film Restiamo amici al fianco di Michele Riondino, Alessandro Roja, Libero de Rienzo e Violante Placido. Il film di Antonello Grimaldi arriverà nelle sale nel 2019.

Nel 2018 torna di nuovo al cinema al fianco di Sandra Milo, Diego Abatantuono, Antonio Folletto, Massimo Ghini, Roberto Ciufoli e Antonio Catania con il film Un nemico che ti vuole bene diretto da Denis Rabaglia.

Nello stesso anno è impegnato sul set del docufilm Indifesa, realizzato a sostegno dell’associazione Terre des hommes e prodotto da Palomar, in cui interpreta il ruolo del protagonista, insieme a Brando Pacitto.

È sempre nel 2018 che viene scelto per interpretare Brando in Baby, la serie tv targata Netflix e prodotta da Andrea De Sica e Anna Negri. Viene riconfermato al fianco di Benedetta Porcaroli, Claudia Pandolfi, Alice Pagani e Lorenzo Zurzolo anche per la seconda e terza stagione.

Nel 2019 prende parte alla terza stagione della serie L’isola di Pietro al fianco di Gianni Morandi, Francesco Arca e Chiara Baschetti.

Video musicali

Mirko Trovato ha partecipato a vari videoclip musicali: Io non ho finito di Niccolò Agliardi feat. The Hills del 2013; L’inizio del mondo di Niccolò Agliardi e Francesco Facchinetti e Il bene si avvera (ci sono anch’io) di Niccolò Agliardi & i Braccialetti rossi del 2015; Ti sembra poco di Niccolò Agliardi del 2016; Vertigine di Levante e Altarboy del 2020.

Pubblicità

L’esperienza in Braccialetti rossi ha reso Mirko Trovato perfetto come testimonial di diverse pubblicità progresso e campagne di raccolta fondi.

Nel 2014 appare nello spot Associazione Donatori Midollo Osseo realizzato in occasione del Giro d’Italia; nel 2015 è nello spot ministeriale #ladiversitàèunaricchezza; nel 2016 partecipa alla campagna di raccolta fondi #iotifoperte per la fondazione Together To Go.

Riconoscimenti

Mirko Trovato ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti, diventando uno degli attori promettenti da tenere d’occhio in futuro.

Nel 2014 ha ricevuto il Premio speciale della giuria ai protagonisti della serie Braccialetti rossi (con Aurora Ruffino, Carmine Buschini, Brando Pacitto, Pio Luigi Piscicelli e Lorenzo Guidi) al  Roma Fiction Fest e l’Explosive Talent Award al Giffoni Film Festival.

Nel 2015 ha ottenuto il Premio Rodolfo Valentino New Generation per la fiction Braccialetti Rossi mentre nel 2016 riceve il Premio Social Award al Capri, Hollywood International Film Festival.

Vita privata

Chi è la ragazza di Mirko Trovato? Dall’estate del 2018 l’attore ha iniziato a frequentare la modella Jennifer Marino, ma la relazione è terminata nel 2020.

Fan

Mirko Trovato ha sempre avuto un buon rapporto con le sue fan, nonostante alcune fossero riuscite ad avere il suo numero di telefono e l’abbiano tempestato di telefonate.

Anche quando si ritrova una folla di fan sotto casa o riceve centinaia di lettere, infatti, l’attore si presta ad autografi, foto e risposte.

Instagram

Mirko Trovato ha un profilo Instagram molto attivo seguito da migliaia di persone che sembrano apprezzare le foto che lo immortalano sul set o gli scatti della sua quotidianità.