5 modi per sfoggiare la coda

Vi abbiamo già raccontato quanto la coda sia l’innegabile protagonista delle tendenze per il 2017. beh, facciamo un piccolo passo in più e sveliamo 5 modi per creare una coda bella, d’effetto e in linea con i migliori trend del momento.

1- La coda bassa e iper liscia. Si tratta del più piacevole dei trend di stagione, in quanto regala un effetto ordinato a chi sceglie di provarla e si rivela un bel passe partout per il lavoro e per le occasioni importanti. La coda bassa e iper liscia si attua lavando i capelli e disciplinandoli con tanto balsamo, per poi procedere ad un’asciugatura liscia. Ecco che la coda deve essere fermata in basso, bella stretta sulla nuca e ulteriormente lisciata con l’aiuto della piastra. Il tocco in più? Un bel fermaglio flat, che la definisce con rigore e che ne esalta la semplicità.

articolo-2-immagine-1

2- La coda con ciuffi liberi. In linea con la tendenza wild di questa stagione, la coda proposta da Stella McCartney si rivela ben stretta nella parte inferiore, ma deliziosamente completata da ciuffi lasciati liberi nelle sezioni frontali e laterali- Un po’ hippy ma anche molto urbana, questa soluzione è perfetta se viene illuminata da un velo di finish glossy e anche da un fermaglio un po’ wild come una fiore finto realizzato in tessuto.

articolo-2-immagine-2

3- La coda bassa con chiusura ‘nascosta’ dai capelli. L’abbiamo vista sfoggiare da Jennifer Aniston e ci è subito piaciuta. Si tratta di una coda realizzata con riga laterale, che già dona a tutte in quanto rende morbidi i lineamenti del volto e sposta l’attenzione sullo sguardo. La coda viene realizzata mantenendosi molto bassa e la sezione dove si trova l’elastico viene chiusa con una bella porzione di capelli che rende omogeneo ed equilibrato l’insieme. Carismatica quanto semplice, questa coda si può realizzare in un baleno e quindi può risolvere le acconciature dell’ultimo minuto con la massima versatilità.

articolo-2-immagine-3

4- La coda con ciuffi ondulati. Ricordiamoci che il 2017 è l’anno del romanticismo. Abbiamo visto questa coda sfoggiata da una radiosa Keira Knightley, che non abbandona in nessuna occasione il suo mood retrò e che anche questa volta asseconda i trend di stagione rendendoli personalissimi. Ecco che la coda è semplice, ma impreziosita da boccoli che la riempiono e incorniciano il viso con la massima semplicità. Il tocco in più? Per essere in linea con i trend di stagione, uno dei boccoli può essere fissato sulla fronte, per assicurare un look wet.

articolo-2-immagine-4

5- La coda bagnata. Anche se si tratta di un’acconciature audace, non possiamo dimenticaci di inserirla fra le 5 code più trendy di stagione. Per realizzarla bisogna giocare alla grande con i prodotti di styling e quindi bagnare letteralmente i capelli con gel o paste apposite. Ecco che la coda viene realizzata con fattura bassa, ma le ciocche della frangia vengono incollate alla fronte in modo vistoso e assolutamente voluto.

articolo-2-immagine-5

Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.

Lascia un commento