Emily Ratajkowski denunciata alla Manhattan Civil Court: non paga l’affitto da 2 anni

Emily Ratajkowski è stata denunciata alla Manhattan Civil Court poiché non avrebbe pagato l’affitto da 2 anni. Denunciato anche il marito della top model americana, Sebastian Bear-McClard.

Emily Ratajkowski – Foto: Instagram

Il New York Post ha rivelato che la top model e attrice americana Emily Ratajkowski e il produttore non pagherebbero l’affitto dal 2017 e ora sarebbero finiti nei guai per colpa di un debito da oltre 120mila dollari. I due si sono sposati nel febbraio del 2018 e vivono in questo loft di 100 metri quadrati nel quartiere lussuoso di Noho nel Greenwich Village. L’appartamento si trova a Bleecker Street 49 e negli anni Novanta è stato lo studio della pittrice Joanne Corneau: nel 2013 era stato affittato da Bear-McClard, marito della Ratajkowski.

Dopo quattro anni però, il contratto è scaduto e da allora il marito della sexy top model americana avrebbe smesso di pagare i 5mila dollari d’affitto, appellandosi a una legge emanata nel 1982, chiamata “Loft law” che vieta ai proprietari di sfrattare gli inquilini a basso reddito – in molti casi artisti – che vivono in mansarde di edifici commerciali. E il palazzo dove risiedono la modella e il marito non ha un certificato a destinazione d’uso residenziale, motivo per cui il proprietario non può chiedere lo sfratto.

“Ecco un esempio lampante che dimostra come una coppia molto ricca possa approfittare e sfruttare una legge destinata agli artisti in difficoltà e alle famiglie a basso reddito che hanno bisogno di alloggi a prezzi accessibili”, ha commentato Carolyn Daly, portavoce dei proprietari di alcuni edifici del Greenwich Village, tra cui quello occupato da Emily Ratajkowski e da suo marito, al New York Post.

“Il mio cliente è un artista – dichiara il legale -. È nato e cresciuto a New York, è figlio di artisti che si sono battuti per salvare le loro case, anche attraverso la legge sui loft”, ha replicato Michael Kozek, avvocato del produttore Bear-McClard.

Redazione-iGossip