Jean Paul Gaultier annuncia co-direttori a stagione: la prima scelta è Abe Sacai

Jean Paul Gaultier ha annunciato la scelta di avere co-direttori a stagione. La prima scelta è ricaduta su Abe Sacai. Ecco il suo nuovo progetto di moda.

Jean-Paul Gaultier – Foto: Facebook

“Ho il piacere di annunciare il nuovo concept della mia Haute Couture – ha scritto il 67enne stilista francese sui social -. Ogni stagione inviterò un designer a interpretare i codici della maison e sono doppiamente contento che Chitose Abe di Sacai sarà la prima!”.

Gaultier ha celebrato lo scorso gennaio i 50 anni di attività con una sfilata evento, l’ultima prima della nuova formula con guest designer. La sfilata autunno/inverno 2020-21 svela l’inedito incontro creativo durante la fashion week parigina in calendario dal 5 al 9 luglio.

Dopo aver lavorato con Rei Kawakubo e Junya Watanabe da Comme des Garçons, nel 1999 Abe Sacai ha fondato l’omonimo marchio a Tokyo nel 1999. La sua griffe sfila nel pret-à-porter femminile di Parigi. Sacai ha collaborato anche con Nike, Beats by Dr. Dre, The North Face e Ugg. Attraverso la collezione firmata a 4 mani con Abe Sacai, Gaultier sembra seguire l’esempio di quei brand, tra cui Moncler, Tod’s ed Emilio Pucci, che si avvalgono di creativi esterni per infondere nuova linfa alle proprie collezioni reinventando gli archivi.

Redazione-iGossip