La maglieria vince nel guardaroba del lockdown: look rilassato perfetto per stare a casa

La maglieria vince nel guardaroba del lockdown. Look rilassato perfetto per stare a casa. Dopo la prima ondata della pandemia, si nota nelle vetrine una conversione spontanea diffusa, da parte delle aziende di abbigliamento, delle griffe internazionali e degli stilisti, che volge verso la scelta di un guardaroba più rilassato, attento al confort, fatto quindi di capi in maglia, di abiti e capospalla, giacche, cardigan o cappotti in jersey.

La maglieria vince nel guardaroba del lockdown: look rilassato perfetto per stare a casa

In una parola la maglieria è vincente nella situazione attuale che ci costringe a stare più a casa o a lavorare in smart working, per la sua naturale comodità che non rinuncia allo stile. I capi in maglia fanno anche la parte del leone nello stilesporty chic, che infonde su capi tecnici e sportivi un mood decisamente più couture. Anche perchè in fondo basta abbinarci un paio di legging o di jeans e un piumino si è a posto anche per uscire con il cane o fare la spesa.

Vediamo le proposte. Mx&Co punta alla maglieria sovrapponendo a delicati dolcevita di tulle soffici pull effetto cache-coeur, per una sorta di coccola di lana, un abbraccio “hot” che tiene al caldo tutto giorno. Intimissimi crea una moderna combinazione di linee, forme e tessuti ottenendo dei preziosi capi in maglia minimal ma basici. Nuove storie di stile e pesantezze che ci accompagneranno, a partire da questa stagione, per tutto l’anno, seguendo la tendenza del layering: uno strato sopra l’altro. Due le proposte, Ultralight con cashmere e in misto lana all’ 85% e seta al 15%, studiato in due tipi di lavorazione, liscia o a costine. Vestivamo alla marinara da Pennyblack che punta alle righe bianche e blu, con polsi e bordi azzurri per il maglione dolcevita in lana e cachemire.

Da Malo Cashmere, che fa della slow fashion la sua cifra stilistica, dai lenti passaggi delle lavorazioni a mano o su antichi telai, alla scelta dei filati più pregiati come il puro cashmere, fino al recupero delle sapienti tecniche della tradizione della maglieria, che necessita dalle 8 alle 16 ore per realizzare un capo, torna il gilet in puro cashmere realizzato ai ferri con lavorazione links, massima espressione dell’antica arte della maglieria della maison fiorentina.