Quantcast

Morgan torna in Rai con uno speciale su Freddie Mercury: “So tutto dei Queen”

Morgan tornerà in Rai con uno speciale sul compianto e geniale artista Freddie Mercury, che andrà in onda questo giovedì, 24 gennaio, alle 21.20. L’ex giudice di X Factor ha svelato alcune anticipazioni dello speciale durante un’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica: novanta minuti dei concerti tenuti dai Queen nel 1981 a Montreal, ultime battute del “The game tour”, saranno intervallati da racconti e musica che vedranno l’artista Marco Castoldi interagire in studio con Petra Magoni dei Musica Nuda e Megahertz. “Qualcuno può storcere il naso – ha spiegato Castoldi – e dire: ‘Lui è troppo provocatore’. Capiranno invece che ci tengo a fare servizio pubblico”.

Morgan – Foto: Facebook

L’ex compagno di Asia Argento, Morgan, si esibirà sulle note di alcuni brani di successo di Freddie Mercury e della sua band: “Qualcuno dirà: mica si permetterà di cantare Mercury? Certo, altrimenti si spegne il sogno, i Queen invece lo accendono”.

L’eccentrico e chiacchierato musicista ed ex leader dei Bluvertigo ha poi rivelato: “So tutto dei Queen, sono perfetti. Rappresentano tutti, sono l’espressione del popolo, sono veramente sociali. Non social. […] Mercury è empatico con il pubblico e io sono empatico con Freddie perché a furia di ascoltare i Queen invece di tradurre Platone fui bocciato. Sono andato in una scuola più facile del liceo classico e allora sono morti i Queen”.

Marco Castoldi ha poi commentato lo straordinario successo internazionale del film Bohemian Rhapsody: “È l’unico film che parla di Mercury e allora dobbiamo chiederci perché piace lui. Perché viene dal basso e ce la fa. È diverso nel vero senso della parola, ma non perché sia gay. La prima vera diversità è che è un vero artista. Non è bello – ha aggiunto -, non sa ballare, però ci prova. Ma canta. Il suo insegnamento è: guarda che ce la puoi fare. Le canzoni parlano di gente sfigata che ha la sua rivincita. We will rock you vuol dire ‘ve la faremo pagare”.