Quantcast

Music Awards 2019: la lista dei vincitori delle due serate

I Music Awards 2019 si sono svolti il 4 e il 5 giugno all’Arena di Verona con la conduzione di Carlo Conti e Vanessa Incontrada. Le due serate sono state trasmesse su Raiuno. La prima serata è andata in onda in diretta, mentre la seconda è stata registrata il 4 giugno. Sono cambiati sia lo sponsor, da Wind a Seat, sia il partner radiofonico, da Radio 102.5 RTL a Radio Italia. Oltre alla celebrazione dei successi dell’ultimo anno, per questa nuova edizione, sul palco dell’Arena di Verona sono stati presentati anche alcuni nuovi progetti musicali. Un grande evento musicale realizzato con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico FIMI, AFI, e PMI e con la collaborazione di SIAE e ASSOMUSICA, prodotto da Friends & Partners.

Music Awards 2019: i premi

I Seat Music Awards hanno premiato le stelle del panorama musicale italiano che hanno raggiunto (nel periodo maggio 2018/maggio 2019) con i loro album i traguardi “oro” (oltre le 25.000 copie), “platino” (oltre le 50.000 copie), e “multi platino” (in particolare “doppio platino” oltre le 100.000 copie, “triplo platino” oltre le 150.000, “quadruplo platino” oltre le 200.000, “5 volte platino” oltre le 250.000 e “diamante” oltre le 500.000 copie) e con i loro singoli la certificazione “multiplatino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia). Il “PREMIO LIVE”, basato su certificazioni SIAE, in collaborazione con ASSOMUSICA viene consegnato a tutti gli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2018/maggio 2019). Le categorie del Premio Live sono: ORO oltre i 40.000 spettatori, PLATINO oltre i 100.000, MULTI PLATINO oltre i 200.000.

Music Awards 2019: la prima serata

In occasione della prima serata si sono esibiti sul palco dell’Arena di Verona (non tutti mandati in onda): Alessandra Amoroso, Antonello Venditti, Biondo, Carl Brave, Claudio Baglioni, Cristina D’Avena, Dark Polo Gang, Elisa, Emis Killa, Ermal Meta, Francesco De Gregori, Gigi D’Alessio, Giusy Ferreri, Gemitaiz, Gué Pequeno, Irama, J-Ax, Laura Pausini e Biagio Antonacci, Ligabue, Maneskin, Mahmood, Marco Mengoni, Roberto Vecchioni, Salmo, Sfera Ebbasta, Thegiornalisti, Ultimo.

Premi Album

Playlist – Salmo
Plume – Irama
Giovani – Irama
Start – Ligabue
Atlantico – Marco Mengoni
Colpa delle favole – Ultimo
10 – Alessandra Amoroso
Diari aperti – Elisa
Gioventù bruciata – Mahmood
Love – Thegiornalisti
Il ballo della vita – Maneskin
Sinatra – Gué Pequeno
L’infinito – Roberto Vecchioni

Premi Singolo

Il cielo nella stanza – Salmo
90min – Salmo
Nera – Irama
Hola (I Say) – Marco Mengoni
I tuoi particolari – Ultimo
Se piovesse il tuo nome – Elisa
Soldi – Mahmood
Felicità puttana – Thegiornalisti
Torna a casa – Måneskin
Pablo – Sfera Ebbasta
Peace & Love – Sfera Ebbasta

Premi Live

Salmo
J-Ax
Irama
Ermal Meta
Marco Mengoni
Ultimo
Claudio Baglioni
Alessandra Amoroso
Laura Pausini
Biagio Antonacci
Elisa
Antonello Venditti
Thegiornalisti
Måneskin
Sfera Ebbasta

Premi speciali

Premio PMI – Ultimo
Premio SIAE – Ultimo
Premio SIAE – Claudio Baglioni
Premio Arena di Verona – Claudio Baglioni
Premio EarOne – Thegiornalisti
Premio FIMI – Sfera Ebbasta
Premio AFI – Roberto Vecchioni

Music Awards 2019: la seconda serata

In occasione della seconda serata dei Music Awards 2019 si sono esibiti: lo Stato Sociale con Myss Keta, Annalisa, Fabrizio Moro, Enrico Nigiotti, Benji e Fede, Paola Turci, Francesco Renga, Raf e Umberto Tozzi, Modà, Il Volo, Nek, Mika, Boombadash, Loredana Bertè, Fiorella Mannoia, Ron, Francesco Gabbani, Takagi e Ketra con Giusy Ferreri, Gino Paoli, Achille Lauro, Noemi, Alberto Urso, Baby K, Negrita, The Kolors ed Elodie, Anna Tatangelo, Levante, Gazzelle, Anastasio, Fred De Palma e Ana Mena, Emma Muscat, Luchè, Ernia.

Premi Singolo

Per un milione – Boomdabash
Non ti dico no – Boomdabash e Loredana Bertè
Amore e capoeira – Takagi & Ketra con Giusy Ferreri
Da zero a cento – Baby K

Premi Live

Fabrizio Moro
Fiorella Mannoia
Gazzelle

Premi speciali

Premio per il disco Raf Tozzi – Raf e Umberto Tozzi
Premio SEAT – Boomdabash
Premio alla carriera – Gino Paoli